BANNER-ALTO2
A+ A A-

Fiera di Amantea e la voglia di teatro. Tutte le Foto

Vota questo articolo
(2 Voti)

Una vera e propria rappresen ta zione teatrale quella che ogni anno viene posta in campo in occasione della annuale Fiera di Amantea.

 

Una fiera centenaria.

Una fiera che trae le sue origini da Carlo V che la autorizzò

Tutto l’evento , però, poggia non già sulla fiera, ancora lontana( inizierà solo il 30 ottobre) , quanto sulla figura de mastro giurato.

Una figura questa che trova nascita od origine nel XIII secolo che integrando le altre quali i balivi, i giudici, i notari con altre, e tutte finalizzate a ridurre i poteri delle università, quali portolani, fondachieri ed appunto Mastrogiurati.

Carlo II volle che il mastro giurato fosse eletto dalla università perché “presedesse alle questioni insurse nelle fiere”( Grimaldi, L ed M, T.2L.§3,pag 492; § 44 pag 511; e§ 50, pag 514) in Storia di Vasto in Apruzzo citeriore di Luigi Marchesani

Nulla nella nostra storia( come per tanti altri fatti)

 

Ancora oggi nessuna ricerca è stata condotta, al punto che facciamo riferimento alla Fiera di Lanciano ed al suo regolamento.

A Lanciano quest’anno si è svolta la XXXIV edizione della rievocazione del corteo (vedi foto)

Anche da noi il corteo è annunciato da rulli di tamburi e squilli di chiarine che dobbiamo “prestarci” visto che la “nobile” Klampete ha solo figuranti.

Quest’anno a corroborare l’evento gli sbandieratori di Cava dei Tirreni (SA) ed il gruppo folkloristico di Amaroni (CZ).

Incomprensibili e teatrali le altre presenze tra cui quella dei sindaci che non perdono occasione per mettersi in mostra.

Dovremmo inviare qualche emissario a vedere come si svolgono le rievocazioni storiche nelle altri parti d’ Italia e del mondo.

Od alternativamente in sostituzione degli abiti civili arricchiti dalle fasce tricolori non stonerebbe che anche loro, quali partecipanti, vestissero gli abiti d’epoca

E comunque la miscellanea di costumi nelle loro appartenenze storiche risulta essere contraria agli obiettivi rievocativi

E' una rievocazione storica o un teatro  da strada ?

 

Fiera di Lanciano 2015

 

 

Fiera di Amantea 2015

Ultima modifica il Mercoledì, 28 Ottobre 2015 17:16
Redazione TirrenoNews

Dal 2005 la Redazione di TirrenoNews.Info cerca di informare in modo indipendente e veloce.

 

LogoTirrenoNews

Sito web: www.trn-news.it

2 commenti

  • Mara

    Questa favoletta non è molto felice! Certamemte la rappresentazione può essere miglorata ,non è con queste cose che l'amministrazione si riscatta dalla propria inefficienza, ma apprezziamo qualche piccolo sforzo, quando c'è.

    Rapporto Mara Martedì, 27 Ottobre 2015 14:58 Link al commento
  • Luccellino

    MI RICORA LA FAVOLA DELL'UCCELLINO: Un piccolo uccellino stava volando verso sud per svernare, ma il tempo era talmente rigido che l'uccellino congelato cadde a terra stremato.
    Mentre era a terra sopraggiunse una mucca, che gli fece una bella cagata sopra.
    Ricoperto da una badilata di merda di vacca , l'uccellino realizzo' quanto questa fosse calda, la merda lo stava preservando dal freddo!
    Quindi se ne stette sotto la merda caldo e felice e iniziò a cantare per la gioia.
    Ma un gatto che passava da quelle parti senti' l'uccellino cantare e seguendo il canto, il gatto scopri' l'uccellino, scavò nella merda, lo tirò fuori e se lo mangiò in un solo boccone!!!

    MORALE DELLA FAVOLA
    Quando sei ricoperto dalla merda non cantare, ti conviene tenere la bocca chiusa!!

    Rapporto Luccellino Lunedì, 26 Ottobre 2015 21:48 Link al commento

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove è consentito

BANNER-ALTO2
Evidenzia HTML

I Racconti

Meteo - Amantea

© 2010 - 2021 TirrenoNews.Info | Liberatoria: Questo sito è un servizio gratuito che fornisce ai navigatori della rete informazioni di carattere generale. Conseguentemente non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Non può, pertanto, essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell’utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone e/o attrezzature informatiche a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Gli articoli sono pubblicati sotto “Licenza Creative Commons”: dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l’Autore). Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà prontamente alla loro pronta. Qualunque elemento testuale, video, immagini ed altro ritenuto offensivo o coperto da diritti d'autore e copyright possono essere sollecitati inviando una e-mail all'indirizzo staff@trn-news.it. Entro 48 ore dalla ricezione della notifica, come prescritto dalla legge, lo staff di questo Blog provvederà a rimuovere il materiale in questione o rettificarne i contenuti ove esplicitamente espresso, il tutto in maniera assolutamente gratuita.

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Informazioni sulla Privacy