BANNER-ALTO2
A+ A A-

Amantea. Presentato ai dipendenti il piano anticorruzione

Vota questo articolo
(1 Vota)

La prevenzione della corruzione e il contrasto di ogni forma d’illegalità rientrano tra le priorità

istituzionali delle Pubbliche Amministrazioni.

 

 

 

 

 

 

La corruzione e le altre forme d’illegalità sono infatti considerate tra i più importanti ostacoli all’efficienza   e   all’efficacia   dell’agire   amministrativo   e,   in   ultima   istanza,   al   corretto funzionamento   delle   Istituzioni.    

Al   contempo,   anche   un   adeguato innalzamento   dei meccanismi di trasparenza nei processi organizzativi costituisce un obiettivo di pari rilevanza.

Una decisa prevenzione ed un deciso contrasto alla corruzione sono elementi che aiutano la politica e le garantiscono una buona immagine nella comunità.

L’Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC), pur nella sua innegabile qualità di intervento è troppo lontana perché possa essere costantemente e tempestivamente interessata ad ogni vicenda che avviene nei comuni, nelle province, nelle regioni, nelle aziende sanitarie, negli ospedali.

La prima e più efficace risposta quindi deve venire dai Piani anticorruzione che sono obbligatori per ogni ente .

Proprio con questa consapevolezza il segretario generale del comune di Amantea ha incontrato il 16 maggio il personale dell’ente.

Obiettivo dell’incontro è stata la divulgazione dell’attività espletata per la redazione del Piano anticorruzione nonché dei suoi contenuti e le attività di attuazione e di monitoraggio .

Questa è la teoria.

La pratica è tutta un’altra cosa.

La pratica è in primis la educazione al rispetto della legge, la pratica è in primis la voglia intima di legalità, la pratica è la attenzione ad ogni comportamento attuato, la pratica è la attenzione ad ogni sollecitazione di attenzione agli atti dell’ente, la pratica è il rispetto dei cittadini.

Spesso le parole dette e quelle non dette sono l’anteprima del vento che può restare brezza lieve e fresca ma anche diventare tempesta.

Il problema reale è che sottovalutare questi soffi, questi segni potrebbe diventare magari una forma di collaborazione , forse anche , inconsapevole con chi gli errori li fa per errore o peggio perchè compromesso.

In sostanza il Piano Comunale anticorruzione deve essere affidato alla persona più lineare, forte, serena che opera nell’ente od a qualche esterno.

Diversamente la legge resta scritta sui codici e non scende mai in strada e nelle stanze del potere.

Auguri, allora, a chi avrà questo difficile compito !

Temo, infatti, che anche a breve ci saranno le prime indagini e si scopriranno i lmiti di un piano teorico.

Redazione TirrenoNews

Dal 2005 la Redazione di TirrenoNews.Info cerca di informare in modo indipendente e veloce.

 

LogoTirrenoNews

Sito web: www.trn-news.it

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove è consentito

BANNER-ALTO2

Follow us on Facebook!

Evidenzia HTML

I Racconti

Meteo - Amantea

© 2010 - 2021 TirrenoNews.Info | Liberatoria: Questo sito è un servizio gratuito che fornisce ai navigatori della rete informazioni di carattere generale. Conseguentemente non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Non può, pertanto, essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell’utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone e/o attrezzature informatiche a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Gli articoli sono pubblicati sotto “Licenza Creative Commons”: dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l’Autore). Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà prontamente alla loro pronta. Qualunque elemento testuale, video, immagini ed altro ritenuto offensivo o coperto da diritti d'autore e copyright possono essere sollecitati inviando una e-mail all'indirizzo staff@trn-news.it. Entro 48 ore dalla ricezione della notifica, come prescritto dalla legge, lo staff di questo Blog provvederà a rimuovere il materiale in questione o rettificarne i contenuti ove esplicitamente espresso, il tutto in maniera assolutamente gratuita.

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Informazioni sulla Privacy