BANNER-ALTO2
A+ A A-

sal2021REGGIO CALABRIA, 02.02.2021 - Partiamo dalla location, inusuale, nella quale si è svolto questo evento, infatti è virtuale e si chiama www.agriinweb.it, la prima fiera virtuale per l’agricoltura della Calabria che ieri, 1 febbraio, si è concluso e che ha creato tante occasioni di confronto tra ospiti ed esperti sull’attuale condizione di questo importantissimo comparto, quello dell'agro-alimentare, della sua  economia regionale e sulle sfide imposte dall’avvento delle nuove tecnologie e dai mercati nazionali ed internazionali.
Per questo, il dott. Francesco  Alfieri, Coordinatore Nazionale della Lega nel Mondo Salvini Premier, della Francia  e  del Lichtenstein, il quale invitato ha voluto essere presente, per mettere a disposizione della comunità calabrese, e dei produttori le sue personali conoscenze imprenditoriali dei due Paesi da lui rappresentati, oltre alla miriade di collegamenti politici e economici da lui stesso proposti.
Quindi, la giornata di ieri è stata caratterizzata, in mattinata, dall’interessante tavola rotonda svoltasi a Reggio Calabria dal titolo: “Prodotto locale: produttori e promotori si confrontano”. A cura dell’Accademia del Bergamotto e del Museo del Cibo di Reggio Calabria, per la quale sono intervenuti per la fondazione ITS Reggio Calabria AGRIWEB il Prof. Vittorio Caminiti, presidente FONDAZIONE ITS Reggio Calabria Scuola di alta specializzazione tecnologica;
a seguire la  prof.ssa Carmen Gangemi * responsabile Orientamento al lavoro ITS -RC, la quale ha trattato l'argomento su il mondo degli ITS -  elemento fondamentale per il decollo delle imprese;
Mario Cioeta ha parlato nella qualità di coordinatore "Consorzio Caseifici latte reggino" e Gruppo social ( Compriamo Reggino); il presidente per una delle grandi eccellenze del Consorzio della 'Nduja di Spilinga,  Francesco Fiamingo, produttore, il quale ha parlato della 'Nduja Spilinga e i suoi impieghi.
È intervenuto, altresì il dr. Franco Barbalace amministratore delegato del GAL Terre Vibonesi.
Non poteva mancare il Dr. Francesco Macrì,  presidente GAL “Terre Locridee” Antonio Alvaro, presidente FLAG dello Stretto, ha fatto un vero e proprio rapporto sulla pesca  e sulle opportunità di sviluppo dell'ittiturismo; Carvello Natale il Presidente Gal Crotone, ha parlato dell'importanza della Sardella, dei pecorino crotonesi; Il Prof. Carmine Sirufo ha presentato il suo libro,  conoscere il Vino (alla scoperta delle eccellenze Calabresi); un intervento importante è stato quello del
Presidente Dr Mantella Francesco manager Edilnet – Network - edilizia etica e sostenibile;
Giovanni Aricò, Presidente dell'Associazione Soluzione Lavoro OdV a parlato della sua
Agenzia per il Lavoro Attuatore dell' Ente Nazionale.
Presso il Museo del Cibo Laboratorio Esperienziale Gastronomico a cura del dr. Corrado Rossi  COOKING SHOW, nel quale contesto si sono esibiti i cuochi Amatoriali ai fornelli.
Ha aperto i lavori del cooking show il maestro orafo Gerardo Sacco il quale ha preparato in diretta per presenti e spettatori da casa la sua personale ricetta che racchiude il meglio dei prodotti dell'eccellenza crotonese, la "carbonara di mare", preparata con la sardella, la ricotta di pecora, il cipollotto fresco e le uova, il tutto per condire i "maccarruni" o più conosciuti  "scialatelli o ferretti".
Al termine sono stati consegnati i diplomi a firma della Fondazione ITS Reggio Calabria ai cuochi amatoriali che si sono esibiti al cooking show, alla cuoca amatoriale sig.ra Rita Caminiti, al cuoco amatoriale sig. Saverio Calafiore, al cuoco amatoriale Walter Palermo, alla cuoca amatoriale sig.ra Gabriella Bellantone, alla cuoca amatoriale sig.ra Versavia Caterina e a conclusione alla cuoca amatoriale sig.ra Peretti Sità Donatella.

Francesco  Alfieri - Coordinatore Nazionale della Lega nel Mondo Salvini Premier della Francia e del Lichtenstein

Leggi tutto... 0

ferroviaDal prossimo 1° febbraio, in previsione della riapertura delle scuole secondarie di secondo grado, Ferrovie della Calabria, sulla base del “documento operativo” redatto dal Tavolo di Coordinamento istituito presso ciascuna Prefettura, per la definizione del più idoneo raccordo tra gli orari delle attività didattiche e gli orari dei servizi di TPL, ha programmato un potenziamento dei servizi automobilistici di competenza, i cui relativi quadri orari sono riportati sul sito aziendale.

Ai lavori hanno partecipato le USR e la Regione Calabria, rappresentata dall’Assessore Catalfamo e dal dirigente del settore trasporti ing. Tarsia, oltre alle amministrazioni comunali ed alle aziende di trasporto.

In esito ai lavori è emerso che, per garantire un ritorno a scuola nella massima sicurezza e nel rispetto dalle norme di contenimento della diffusione del COVID-19, che prevede il divieto di assembramento e la riduzione di capienza nei limiti del 50% (compresi i posti in piedi) a bordo dei mezzi di TPL, la soluzione individuata prevede, laddove necessario, un’articolazione degli ingressi e pertanto delle uscite delle scuole, su due turni, con una differenziazione massima di due ore.

Ovviamente, una così repentina e complessa riprogrammazione richiede un’attenta fase di verifica e pertanto, già da lunedì, FdC svolgerà un’attività di monitoraggio dei flussi e delle eventuali criticità per intervenire direttamente, ove possibile, ed interessando, laddove necessario, la Regione Calabria, affinché si possano adottare tempestivamente gli opportuni correttivi, previa verifica della compatibilità finanziaria con le risorse già rese disponibili con provvedimenti statali nonchè con gli impegni già assunti al riguardo dal Governo Centrale.

Cosenza, 30 gennaio 2021

Leggi tutto... 0

scuola2021Roma, 29 gen – “Lasciar scegliere alle famiglie se mandare il proprio figlio a scuola o fargli proseguire la dad è una proposta insensata, che mi auguro per il bene degli studenti e studentesse calabresi che non si tramuti davvero in un’ordinanza, come ha anticipato il governatore Spirlì”. Lo dichiara Alessandro Melicchio, deputato calabrese del MoVimento 5 Stelle in commissione Cultura.
“La scuola è un diritto, non un’opzione, e le istituzioni hanno il dovere di fare il possibile per garantirlo a tutti, senza creare disparità sulla base di valutazioni o convinzioni personali che poco hanno a che fare con la scienza. La scienza infatti, è bene ricordarlo, considera la scuola uno tra i luoghi più sicuri e non è un caso che il Governo, sulla base delle indicazioni delle autorità sanitarie, abbia previsto la riapertura anche delle superiori, sebbene al 50%. Già i mesi di chiusura hanno acuito le disuguaglianze tra i giovani: bisogna lavorare per ridurle, non per aumentarle”, conclude Melicchio.

Alessandro Melicchio, portavoce M5S alla Camera dei Deputati

Leggi tutto... 0
BANNER-ALTO2
© 2010 - 2021 TirrenoNews.Info | Liberatoria: Questo sito è un servizio gratuito che fornisce ai navigatori della rete informazioni di carattere generale. Conseguentemente non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Non può, pertanto, essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell’utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone e/o attrezzature informatiche a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Gli articoli sono pubblicati sotto “Licenza Creative Commons”: dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l’Autore). Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà prontamente alla loro pronta. Qualunque elemento testuale, video, immagini ed altro ritenuto offensivo o coperto da diritti d'autore e copyright possono essere sollecitati inviando una e-mail all'indirizzo staff@trn-news.it. Entro 48 ore dalla ricezione della notifica, come prescritto dalla legge, lo staff di questo Blog provvederà a rimuovere il materiale in questione o rettificarne i contenuti ove esplicitamente espresso, il tutto in maniera assolutamente gratuita.

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Informazioni sulla Privacy