BANNER-ALTO2
A+ A A-

Le terme di Riccione: benefici e bellezza per il corpo e la mente

Vota questo articolo
(1 Vota)

benessere.spa

Chi adora l'acqua, e non può restare lontano da questo elemento naturale, non disdegna affatto la stagione estiva al mare, ma nei mesi meno caldi ama l'alternanza con le terme.

Vivere il mare d'inverno? Si, grazie, ma in una maniera un po' diversa e sicuramente in grado di rigenerare il fisico così come la mente.

A Riccione, abbandonato il fragore estivo della spiaggia, ci si può immergere nelle acque del centro termale.

Le terme di Riccione sono calate nel verde di un bellissimo parco, affacciato direttamente sul mare Adriatico, laddove la riviera romagnola continua a vivere intensamente tutto l'anno.

Lo sciabordio delle acque, potrebbe addirittura cullarci vista la vicinanza del complesso termale con la spiaggia.

Le terme della Perla dell'Adriatico sono l'ambito ideale per rigenerarsi e ridare equilibrio a corpo e mente, grazie a tutta una serie di terapie e trattamenti che si avvalgono di tecnologie mediche all’avanguardia.

Il segreto del benessere è nelle 4 fonti di Riccione Terme, sulfuree-salso-bromo-iodiche-magnesiache che, con la loro unica ed armoniosa alchimia di preziosi elementi, rappresentano una

risorsa davvero straordinaria per la cura e il benessere del corpo e dello spirito.

Le terme, già famose ed apprezzate in epoca romana, regalano un ineguagliabile percorso sensoriale, che si snoda attraverso quattro piscine a temperatura differenziata, una cascata termale, il grottino veneziano dove traboccano i vapori termali e il grottino pompeiano, capace di sfruttare il calore secco della luce.

Si tratta di 1500 metri quadrati di pura emozione, dove è possibile risvegliare il proprio corpo con tutta una serie di attività.

"Lo stabilimento termale offre cure convenzionate con il Servizio Sanitario Nazionale per le patologie respiratorie e dell'apparato uditivo, osteoarticolari, dermatologiche, dell'apparato gastro-intestinale ed urinario e del circolo venoso periferico – spiegano i responsabili del team, apprezzati per l'alta professionalità -.

La riabilitazione, che trova nell'acqua termale la sua collocazione preferenziale, si avvale di un reparto apposito, dove la sinergia tra idrochinesi terapia, fisioterapia e terapie fisiche consentirà di ottimizzare i risultati per ogni paziente".

Il piacere ed i benefici delle acque termali si intersecano alla perfezione all'opportunità di vivere un soggiorno a Riccione, dove ci si diverte e si mangia bene in ogni periodo dell'anno.

Anche chi decide di passare una vacanza a Riccione per le discoteche ed i locali alla moda, scoprendo un territorio bellissimo fra mare, colline ed entroterra, può concedersi un po' di tempo da dedicare al relax, regalando al proprio corpo un momento indimenticabile.

Le piscine termali sono una garanzia in fatto di benessere.

Per chi vuole programmare un allenamento specializzato, raggiungere obiettivi specifici e mantenere uno stato di salute, è possibile fruire della professionalità di uno specialista: il wellness coach.

Autentica novità è l'attività fitness in acqua termale, di cui ci parlano i responsabili.

"Attraverso la combinazione di intensi esercizi in acqua l'attività mira al potenziamento e alla tonificazione muscolare di gambe addominali e glutei ed esercizio cardio-respiratorio. Associata ad attività nel Percorso Vascolare Termale potenzia gli effetti dell’allenamento in piscina, per ottenere un ulteriore effetto tonificante e stimolante della circolazione".

Riccardo Clemente

Collaboratore dal 2009, da tempo ormai realizza insieme alla redazione articoli su Amantea, ma di fondamentale importanza è il ruolo di "informatore".
Splendidamente, infatti, raccoglie informazioni preziose su vicende locali ed in numerose  occasioni ha permesso la realizzazione di veri e propri scoop di cronaca locale realizzati dallo Staff del portale TirrenoNews.Info

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove è consentito

BANNER-ALTO2
Evidenzia HTML

I Racconti

© 2010 - 2021 TirrenoNews.Info | Liberatoria: Questo sito è un servizio gratuito che fornisce ai navigatori della rete informazioni di carattere generale. Conseguentemente non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Non può, pertanto, essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell’utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone e/o attrezzature informatiche a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Gli articoli sono pubblicati sotto “Licenza Creative Commons”: dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l’Autore). Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà prontamente alla loro pronta. Qualunque elemento testuale, video, immagini ed altro ritenuto offensivo o coperto da diritti d'autore e copyright possono essere sollecitati inviando una e-mail all'indirizzo staff@trn-news.it. Entro 48 ore dalla ricezione della notifica, come prescritto dalla legge, lo staff di questo Blog provvederà a rimuovere il materiale in questione o rettificarne i contenuti ove esplicitamente espresso, il tutto in maniera assolutamente gratuita.

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Informazioni sulla Privacy