loading...
A+ A A-

francesco-paolaStanti le indiscrezioni emerse in merito alle tempistiche riservate ai lavori di cui sarà oggetto la galleria ferroviaria “Santomarco”, pare che la Regione Calabria abbia predisposto un iter diverso da quello paventato in precedenza.

In questa seconda “programmazione”, la pausa prevista per consentire il collegamento su binari tra il tirreno cosentino e l’entroterra durante i giorni riservati ai Solenni Festeggiamenti di San Francesco di Paola (di cui quest’anno ricorre il cinquecentenario della Canonizzazione), non sarebbe più garantita, perché le opere di manutenzione seguirebbero un altro tipo di calendario.

La data di inizio dei lavori precedentemente stabilita da Rfi, era stata fissata all’8 di Aprile ma, dopo un intervento della Regione, sarebbe stata spostata sul finire dello stesso mese, senza mettere in conto alcuna pausa funzionale a garantire il tradizionale afflusso di pellegrini che, dall’hinterland e dal capoluogo, giungono annualmente in massa nella città del Santo. Messa al corrente della notizia, l’Amministrazione Comunale di Paola si è rivolta immediatamente ai diretti interessati, facendo partire una richiesta di incontro urgente rivolta sia all’assessorato regionale alle infrastrutture, sia alla direzione territoriale “RFI Calabria”, anticipando «sconcerto per la decisione assunta» e indisponibilità «a fornire alcun tipo di collaborazione in merito, senza una preventiva consultazione tra le parti».

fonte notizia

Leggi tutto... 0

paolaPaola-Sabato16 Febbraio, alle ore 18:00 nell'aula consiliare "F.Lo Giudice" del complesso Sant’Agostino, lo scrittore paolano Carmelo Olivella presenterà il suo nuovo libro dal titolo "NELLE TASCHE DEGLI UOMINI"
Il libro,edito dalla casa editrice romana "PAV EDIZIONI", narra le vicende fantastiche di alcuni oggetti presenti nelle tasche degli uomini di alcuni decenni fa.
Oggetti a cui l’autore da’ voce e sentimenti regalandogli una vita ed una storia.
L’introduzione al libro è del giornalista e scrittore Martino Ciano.
  Lo stesso Ciano interverrà sabato 16, insieme agli editori romani, al sindaco di Paola, Roberto Perrotta ed al sociologo Cosimo De Tommaso.
La presentazione del libro di Olivella sarà presentata e coordinata dal giornalista Alessandro Pagliaro.

Leggi tutto... 0

Sono passati pochi minuti ma già la notizia ha fatto il giro della regione

La notizia è clamorosa.

Secondo talune notizie giornalistiche le dimissioni sarebbero dovute alla gara per la nomina del nuovo DG.

Mauro,infatti, è stato già dg dell’Asp di Cosenza e da poche settimane è stato nominato commissario per la fase preparatoria al nuovo bando novità.

Qualcuno dice che oggi pomeriggio nelle ultime ore nel palazzone di via Alimena si sarebbero sentite forti urla.

Si dice anche che le dimissioni sarebbero irrevocabili.

Esse sono state porte con una Pec indirizzata al presidente della Regione Mario Oliverio, al Commissario ad Acta per l’attuazione del piano di rientro Saverio Cotticelli e al direttore del dipartimento salute Antonio Belcastro.

Muro avrebbe dichiarato a La Cnews24.it : « Non ci sono più le condizioni per andare avanti. Manca una bussola, si rischia di diventare matti»

«Non c’è più una bussola e chi si trova al timone rischia di diventare matto, in una baraonda di decreti assunti e poi revocati, di situazioni costantemente capovolte, come una tela di Penelope che si disfa continuamente».

«Purtroppo non ci sono sinergie tra le varie parti del sistema, ma si preferisce calare dall’altro una serie di provvedimenti che nell’ultimo mese hanno modificato per tre volte l’ambito di erogazione dei servizi.

Se non riusciamo ad erogare i servizi, i cittadini poi se la prendono con i vertici dell’Azienda che in queste condizioni non possono né operare, né programmare. Io non voglio pennacchi e non sono costretto a rimanere in carica.

Per questo ho presentato le mie dimissioni irrevocabili».

Leggi tutto... 0
© 2010 - 2021 TirrenoNews.Info | Liberatoria: Questo sito è un servizio gratuito che fornisce ai navigatori della rete informazioni di carattere generale. Conseguentemente non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Non può, pertanto, essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell’utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone e/o attrezzature informatiche a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Gli articoli sono pubblicati sotto “Licenza Creative Commons”: dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l’Autore). Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà prontamente alla loro pronta. Qualunque elemento testuale, video, immagini ed altro ritenuto offensivo o coperto da diritti d'autore e copyright possono essere sollecitati inviando una e-mail all'indirizzo staff@trn-news.it. Entro 48 ore dalla ricezione della notifica, come prescritto dalla legge, lo staff di questo Blog provvederà a rimuovere il materiale in questione o rettificarne i contenuti ove esplicitamente espresso, il tutto in maniera assolutamente gratuita.

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Informazioni sulla Privacy