BANNER-ALTO2
A+ A A-

Le bugie sono cose antiche forse come la politica ! La SUA politica Egregio Sindaco

Vota questo articolo
(1 Vota)

Pinocchio-Book-CupL’indignazione del gruppo politico che mi pregio di rappresentare e dei nostri sostenitori è arrivata al suo apice storico . Avevamo deciso di evitare non fosse altro perché sentiamo il peso di proporre un immagine tristemente negativa del nostro piccolo paesello . Le buone intenzioni , tuttavia , devono fare i conti con il senso di responsabilitàà e con l’amore per la veritàà che ci caratterizza .

NON SI PUO’ TACERE !!!

Eravamo abituati agli effetti speciali, pulizia tombini, uso improprio della ruspa ,ecc, ecc, ma, di fronte a tanta falsitàà , sfacciataggine e , soprattutto, spregiudicatezza  nel  prendere per i fondelli la gente,  non possiamo e non vogliamo TACERE!

Nella continuitàà del vostro impegno a distruggere il nostro territorio ,leggendo l’articolo sul Quotidiano della Calabria del 12/10/2018, siamo rimasti  sconcertati e basiti quasi come pugili suonati. Altro che divulgazioni a mezzo stampa di fesserie ed inesattezze atte solo a denigrare il nostro paese , come è buon uso, a suo dire , del gruppo politico “ Insieme…si può”, bensì  bugie ,  macroscopiche bugie, fesserie , falsificazione dell’evidenza e tanto altro  che minano alla radice  il buon nome del paese e ci proiettano verso  una condizione sociale di  popolo sottomesso e cieco quasi che ,una terribile epidemia, ci avesse portato via la vista ,la ragione e l’intelligenza.

Leggiamo di salvaguardia del territorio non tenendo in debito conto che ,lo stesso , è stato mortificato ,abbandonato ed umiliato per l’intera stagione estiva, dovendo ringraziare i lavoratori della mobilità che si  stanno dando da fare in questo ultimo periodo ma con grande difficoltà, per il degrado ereditato.

Lei parla di finanziamenti ottenuti  dalla Regione Calabria, ma non dice che il nostro Comune è stato ELIMINATO dal finanziamento per la raccolta differenziata, per negligenza ed incompetenza  della sua maggioranza ,incapace persino di presentare una istanza corretta ed accettabile per essere tenuta in debito conto. Non dice che sui finanziamenti di reale interesse Belmonte Non risulta mai . Non ultimo I fondi per la progettazione definitiva ed esecutiva nelle zone a rischio sismico, finanziati dal Ministero dell’Interno .

Lei parla di opere terminate che prevedono roboanti manifestazioni di  inaugurazione quando il nostro Comune è il paese delle incompiute e nessuna opera a tutt’oggi e stata completata; tutto è rimasto immobile a 4 anni fa , non per ultima la famosa “ Via dei Mulini” .

Ne vogliamo parlare? Oppure è un campo minato; vogliamo parlare del campetto da tennis . L’erbetta cresce selvaggia ed incustodita e le mine sono a portata di uomo ma, ahimèè,  tutto tace………………………………….?

Lei parla di “particolare attenzione  alle sedi viarie , ai sentieri ed ai percorsi che collegano le numerose frazioni e le arie costiere e montane” . Vogliamo constatare la veritàà dei fatti ? Magari facendoci un giro e documentando lo stato di abbandono in cui versano le nostre frazioni?

Lei parla di Volontariato comunale ; ma siamo certi che si tratta di volontariato nel senso stretto del termine ? Oppure anche questa è un’interpretazione fantasiosa della realtà.

Lei parla di  collaborazione   con l’Anas  e di realizzare una serie di rotatorie ma omette di dire che lo svincolo  nord  è l’ennesima incompiuta. Forse a causa di qualche scelta elettorale nell’ultima competizione? Lo abbiamo detto anche in Consiglio Comunale ma lei dimentica o non ricorda. Proponiamo un pubblico confronto con i funzionari Anas; sarebbe democratico ed informativo nel supremo interesse della gente di Belmonte ma siamo certi che ciò non si realizzeràMAI . Uno svincolo che dovrebbe essere finito, mai aperto, perché oggi dovrebbe essere ulteriormente oggetto di altro progetto ? Di certo per qualche incongruenza .

Lei parla di  recupero dei crediti esigibili come se parlasse della panacea di tutti i mali . Ma non dice di chi è la colpa di questo stato di cose . Noi lo sappiamo e lo sanno tutti i cittadini belmontesi.

Per non parlare delle ultimeFantomatiche assunzioni e dei nuovi dirigenti che frequentano le stanze del comune .

Chi paga questi nuovi personaggi . Forse i soldi si recuperano con il ticket della mensa ? Abbiamo Un aumento ingiustificato visto che l’affidamento è stato dato per €3,80 a pasto, un importo inferiore rispetto al precedente anno scolastico ( € 4,90) !! Ma scusate volete guadagnare con i bambini ? Spiegateci un attimo ?

Questa è la pura e sacrosanta verità;ma il nostro Sindaco evidentemente vive nel paese dei balocchi ! Come diceva De Gasperi “ Cercate di promettere un po' meno di quello che pensate di realizzare se vinceste le elezioni.” .. avremmo di sicuro meno amaro in bocca .

Dott. Giancarlo Pellegrino

Capogruppo “Insieme…si può”

Ultima modifica il Sabato, 03 Novembre 2018 09:30

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove è consentito

BANNER-ALTO2
Evidenzia HTML

I Racconti

Meteo - Belmonte Calabro

© 2010 - 2021 TirrenoNews.Info | Liberatoria: Questo sito è un servizio gratuito che fornisce ai navigatori della rete informazioni di carattere generale. Conseguentemente non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Non può, pertanto, essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell’utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone e/o attrezzature informatiche a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Gli articoli sono pubblicati sotto “Licenza Creative Commons”: dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l’Autore). Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà prontamente alla loro pronta. Qualunque elemento testuale, video, immagini ed altro ritenuto offensivo o coperto da diritti d'autore e copyright possono essere sollecitati inviando una e-mail all'indirizzo staff@trn-news.it. Entro 48 ore dalla ricezione della notifica, come prescritto dalla legge, lo staff di questo Blog provvederà a rimuovere il materiale in questione o rettificarne i contenuti ove esplicitamente espresso, il tutto in maniera assolutamente gratuita.

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Informazioni sulla Privacy