BANNER-ALTO2
A+ A A-

Notaio Online, quanto tempo prima dell’atto iniziare la ricerca?

Vota questo articolo
(0 Voti)

notaioCi sono piattaforme in cui i notai online rispondono in poche ore alle richieste di consulenze urgenti. Ma avere più tempo a disposizione può restare un vantaggio.

Quanto tempo ci vuole per trovare il notaio online? Non esiste una risposta assoluta a questa domanda. Vero è che, in generale, la ricerca del notaio online, rispetto a strade tradizionali come il passaparola, ha accelerato i tempi medi per contattare il professionista per un atto. Ma i tempi che occorrono in concreto dipendono anche dagli strumenti utilizzati e dal tipo di atto che si deve redigere.

Come ottenere il preventivo del notaio online in poche ore

Ci sono alcuni notai online che hanno un loro personale sito web: se già conoscete il nominativo e dovete solo verificare indirizzo o recapito, questo può essere un comodo metodo di contatto. Se invece state ancora cercando il notaio per un atto, grazie alle piattaforme di ricerca notai su internet si possono impostare luogo e tipo di atto, inserire alcuni dati utili e chiedere un preventivo notarile gratis online in poche ore.

Quanto tempo occorre per l’atto notarile?

In poche ore quindi, il notaio online può fornire un preventivo per l’atto.

I tempi per la firma possono variare invece in base al tipo di atto. Vediamo i più richiesti e le variabili che ne influenzano la preparazione dilungando le tempistiche.

Nel caso di acquisto immobiliare, a volte la data entro cui deve essere firmato il rogito è specificata nel contratto preliminare di compravendita. La firma del rogito può essere subordinata alla concessione del mutuo casa. I tempi della compravendita immobiliare si possono allungare se la casa è entrata a far parte del patrimonio del venditore per eredità o per donazione. In questo caso infatti i controlli che il notaio deve fare sono più numerosi.

Anche per quanto riguarda l’atto costitutivo di una società, la firma in sé dura un’oretta ma è la redazione dell’atto, con la verifica dei dati inseriti e dell’identità delle parti, che richiede tempo al notaio.

Contattando il notaio online, è possibile velocizzare questa fase preparatoria del documento, inserendo i dati necessari nel modulo di richiesta inviato tramite internet. Questo dà modo alle parti di arrivare all’appuntamento presso lo studio notarile più consapevoli di quali siano i dati e i documenti da portare al notaio e di quali saranno gli effetti dell’atto dopo la firma. In caso di qualsiasi dubbio è assolutamente meglio chiedere preventivamente una consulenza al notaio online o presso lo studio. Che si tratti di acquisto immobiliare, testamento, costituzione società etc. bisogna infatti sempre tener conto che alla base ci sono interessi rilevanti sotto il profilo personale, economico o professionale. Non bisogna mai temere di fare domande stupide o fuori luogo.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove è consentito

BANNER-ALTO2
Evidenzia HTML

I Racconti

© 2010 - 2021 TirrenoNews.Info | Liberatoria: Questo sito è un servizio gratuito che fornisce ai navigatori della rete informazioni di carattere generale. Conseguentemente non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Non può, pertanto, essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell’utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone e/o attrezzature informatiche a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Gli articoli sono pubblicati sotto “Licenza Creative Commons”: dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l’Autore). Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà prontamente alla loro pronta. Qualunque elemento testuale, video, immagini ed altro ritenuto offensivo o coperto da diritti d'autore e copyright possono essere sollecitati inviando una e-mail all'indirizzo staff@trn-news.it. Entro 48 ore dalla ricezione della notifica, come prescritto dalla legge, lo staff di questo Blog provvederà a rimuovere il materiale in questione o rettificarne i contenuti ove esplicitamente espresso, il tutto in maniera assolutamente gratuita.

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Informazioni sulla Privacy