BANNER-ALTO2
A+ A A-

Dona il tuo 5 x mille al Banco Alimentare

Vota questo articolo
(0 Voti)

Cominciamo dai dati in Calabria e presentiamo i dati sulla povertà nella nostra regione:

Il Banco Alimentare in Calabria compie 30 anni.

Sempre in Calabria oltre 107.000 persone hanno bisogno di un pacco viveri.

Cosenza. “Compagni di Banco” è il titolo scelto da Fondazione Banco Alimentare per celebrare i suoi trent’anni di attività; un’occasione utile anche a presentare i risultati nella lotta allo spreco alimentare e sostegno alle strutture caritative convenzionate con il Banco e che aiutano i poveri.

I numeri della Calabria sono infatti allarmanti: nel 2018 sono state oltre 107.000 persone assistite con pacchi viveri, tramite 549 strutture caritative convenzionate.

Un totale di oltre 5.000 tonnellate di cibo recuperate.

Gianni Romeo, direttore Generale del Banco Alimentare della Calabria, ai microfoni di RLB, ha raccontato non solo il ‘bisogno’ di tante famiglie e cittadini calabresi, ma ha anche rivolto un invito a dare un sostegno

Le provincie con più assistiti quella di :

-Reggio Calabria (42.290 assistiti e 163 partner territoriali); seguono

-Cosenza (38.613 assistiti e 225 partner territoriali);

-Crotone (9.801 assistiti e 43 partner territoriali);

-Vibo Valentia (4.089 assistiti per 26 enti territoriali).

Per tutta la giornata del 20 maggio, inoltre, a Cosenza, in piazza XI Settembre, sarà allestita la mostra fotografica “30 anni del Banco Alimentare”, in contemporanea con l’avvio della raccolta fondi “La fame non va in vacanza”: acquistando due vasetti di marmellata si potrà contribuire a portare un pasto sulla tavola di una famiglia bisognosa.

Il giorno successivo, invece, sarà la volta de “Il Banco in Festa”, insieme alle scuole che hanno partecipato al progetto “Colletta@Scuola”.

La carovana della solidarietà proseguirà la serie di incontri a Catanzaro il 22 maggio e a Reggio Calabria il 24 e il 25 maggio.

Ma ecco come aiutare i calabresi poveri.

Con il 5 x mille

Nel 2018 con 10407 firme sono stati raccolti 427.515 euro, molto meno del miliardo di euro che gli italiani danno alla chiesa con l’8 x mille!!!

Con questa somma sono stati comprati 3.500.000 kg di alimenti pari a 6.100.000 pasti.

Bene allora se davvero volete venire incontro ai calabresi poveri indicate il cf 97075370151 e date il vs 5 x mille al Banco Alimentare.

Soprattutto in Calabria “La fame non va in vacanza”.

Redazione TirrenoNews

Dal 2005 la Redazione di TirrenoNews.Info cerca di informare in modo indipendente e veloce.

 

LogoTirrenoNews

Sito web: www.trn-news.it

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove è consentito

BANNER-ALTO2

Follow us on Facebook!

Evidenzia HTML

I Racconti

Meteo - Amantea

© 2010 - 2021 TirrenoNews.Info | Liberatoria: Questo sito è un servizio gratuito che fornisce ai navigatori della rete informazioni di carattere generale. Conseguentemente non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Non può, pertanto, essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell’utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone e/o attrezzature informatiche a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Gli articoli sono pubblicati sotto “Licenza Creative Commons”: dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l’Autore). Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà prontamente alla loro pronta. Qualunque elemento testuale, video, immagini ed altro ritenuto offensivo o coperto da diritti d'autore e copyright possono essere sollecitati inviando una e-mail all'indirizzo staff@trn-news.it. Entro 48 ore dalla ricezione della notifica, come prescritto dalla legge, lo staff di questo Blog provvederà a rimuovere il materiale in questione o rettificarne i contenuti ove esplicitamente espresso, il tutto in maniera assolutamente gratuita.

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Informazioni sulla Privacy