BANNER-ALTO2
A+ A A-

Redazione TirrenoNews

Dal 2005 la Redazione di TirrenoNews.Info cerca di informare in modo indipendente e veloce.

 

LogoTirrenoNews

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cinquantenne travolto sulla SS18

Martedì, 15 Ottobre 2019 07:30 Pubblicato in Alto Tirreno

Senza marciapiedi, senza strisce pedonali ed al buio la SS18 è molto pericolosa

Secondo i primi riscontri l’uomo stava attraversando la strada in località Santa Maria di Mare, quando è stato investito da un’auto

 

 

 

 

E’ stato portato in ospedale a Cetraro ma non verserebbe in gravi condizioni, un cinquantenne che nel tardo pomeriggio di oggi, è stato investito da un’auto mentre era intento ad attraversare a piedi la Statale 18 tirrena inferiore, a Cetraro, in località Santa Maria di Mare.

Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 che hanno trasportato l’uomo nel nosocomio di Cetraro mentre le forze dell’ordine hanno avviato gli accertamenti di rito.

Paola. San Francesco perdona. Il tutor no!

Lunedì, 14 Ottobre 2019 21:57 Pubblicato in Paola

„È molto meglio, per la salute dell'anima sua, restituire l'altrui, che far limosina alle Chiese.“

Così diceva San Francesco di Paola

Richiamiamo questo aforisma che oggi San Francesco avrebbe probabilmente usato per “le limosine” che il Comune di Paola chiede con i tutor posti prima del santuario.

I segni caratteristici di San Francesco sono stati sicuramente la “ Misericordia ed il perdono”

“Un biografo anonimo di S. Francesco diceva che era austero con se stesso e molto umano con gli altri.

E diceva ancora che San Francesco ha dimostrato questa umanità soprattutto nell’esercizio del perdono cristiano.

Nella sua vita ha dovuto sperimentare opposizioni di ogni genere, attacchi personali, calunnie e insulti.

Molti medici ridevano dei suoi miracoli e delle ricette date a chi gli chiedeva la guarigione.

Alcuni suoi concittadini si dimostravano diffidenti nei suoi confronti.

Anche da parte della Santa Sede ci furono riserve e inchieste.

Il re di Napoli non lo sopportava perché era molto critico verso la sua politica contro la povera gente “

Ed è per questo che scriviamo che San Francesco perdona e il tutor di Paola NO!

Il Santo paolano avrebbe molto da ridire sul tutor che somiglia ad un bancomat .

Della serie: “Chi siete, siete, dove andate, cosa portate : due fiorini”

Speriamo che almeno quando arrivano le salate contravvenzioni la gente non si arrabbi e non bestemmi.

Tantomeno il santo del comune di cui porta il nome.

Scuolabus e mensa: a noi chi ci pensa?

Lunedì, 14 Ottobre 2019 21:09 Pubblicato in Campora San Giovanni

Riceviamo e pubblichiamo:

Buon pomeriggio, stamattina sono stata all'incontro organizzato dai genitori, dai rappresentanti di classe e di istituto di Campora.

Non scendo nel particolare perché domani il sindaco e l'assessore Ciccia spiegheranno le ragioni tecniche-legislative che hanno ritardato la presentazione dei bandi....

Mi limito solo a dire che il servizio pulmino a breve riprenderà mentre per il servizio mensa bisogna aspettare il 23 ottobre, giorno in cui si dovrebbe approvare il bilancio.

I bandi sono stati fatti ma ancora bisogna aspettare.....per cui il servizio mensa verrà attivato a gennaio se tutto fila liscio.....per quanto riguarda l'adeguamento sismico della Pascoli nel 2020 i lavori devono iniziare altrimenti si perde il finanziamento....

Domani chiederemo dove allocheranno le classi anche se il sindaco ha parlato di sette classi concesse da un privato e le altre non è dato sapere.

Non vi annoio con decreti legge, caduta del governo e Anci, perché domani ascolterete tutto.

Grazie per l'attenzione ed a domani.

Anche quest'anno non siamo messi bene.

BANNER-ALTO2
Evidenzia HTML

I Racconti

Meteo - Amantea

© 2010 - 2021 TirrenoNews.Info | Liberatoria: Questo sito è un servizio gratuito che fornisce ai navigatori della rete informazioni di carattere generale. Conseguentemente non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Non può, pertanto, essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell’utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone e/o attrezzature informatiche a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Gli articoli sono pubblicati sotto “Licenza Creative Commons”: dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l’Autore). Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà prontamente alla loro pronta. Qualunque elemento testuale, video, immagini ed altro ritenuto offensivo o coperto da diritti d'autore e copyright possono essere sollecitati inviando una e-mail all'indirizzo staff@trn-news.it. Entro 48 ore dalla ricezione della notifica, come prescritto dalla legge, lo staff di questo Blog provvederà a rimuovere il materiale in questione o rettificarne i contenuti ove esplicitamente espresso, il tutto in maniera assolutamente gratuita.

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Informazioni sulla Privacy