BANNER-ALTO2
A+ A A-

Redazione TirrenoNews

Dal 2005 la Redazione di TirrenoNews.Info cerca di informare in modo indipendente e veloce.

 

LogoTirrenoNews

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

scuole medie

 

Il Comune di Amantea ha indetto una gara d’appalto, mediante procedura aperta, per affidamento dei lavori di adeguamento sismico della scuola Mameli di Amantea, per un importo di quasi sei milioni di Euro.

 

Il tutto attraverso la centrale unica di Committenza fra i Comuni di Amantea, Belmonte Calabro e Cleto.

 

Nella gara d’Appalto, pubblicata dal sito del Comune di Amantea in data odierna, che alleghiamo il link nel seguente articolo, si fa riferimento all’Approvazione del Piano d’Azione Calabria Istruzione e formazione – valorizzazione e sviluppo del sistema dell’istruzione e della formazione professionale in Calabria da parte della Regione Calabria, altresì si fa riferimento al approvazione della Manifestazione di interesse per la concessione dei contributi finalizzati all’esecuzione di interventi di adeguamento sismico o, eventualmente di demolizione e ricostruzione degli edifici scolastici, il nostro caso, rivolti a Comuni e Provincie della Regione Calabria proprietari di immobili adibiti all’istruzione scolastica pubblica statale, previsto dal Decreto del Direttore Generale .

 

Nella gara si fa riferimento alla fase progettuale che è stata terminata nella prima decade di agosto di quest’anno, l’offerta dovrà pervenire entro le ore 9.00 del 12.10.2020, e già li consideriamo il tutto un termine molto ristretto.

 

La nostra competenza tecnica finisce qua, non siamo in grado di dare alcun riferimento tecnico della gara, abbiamo inviato ad un tecnico esperto, nostro consulente, il bando di gara, ci riserviamo di farvi sapere le nostre riflessioni.

 

Tutto sommato la consideriamo, vista lo stato attuale della scuola, una buona notizia.

 

scarica qui il bando

http://comuneamantea.gov.it/determina-n-599-del-21-09-2020/

 

 

 

 

 

referendum

Risultati referendum sul taglio dei Parlamentari :i risultati ufficiali dello spoglio indicano il Sì’ al 81,21% rispetto al No, mentre l’affluenza è molto bassa con il 37,89% contro il dato nazionale del 54,27%.

 

Referendum taglio dei parlamentari: si sono chiuse alle ore 15:00 le urne, con lo spoglio che è finito molto velocemente, anche per la scarsa affluenza.

 

Stando a quanto emerso dai dati reali, in nostro possesso ad Amantea ha vinto il Sì rispetto al No in questo referendum, con una forbice molto ampia.

 

Il dato finale dell’affluenza alle urne è del 37,89%, contro il dato nazionale del 54,27%, mentre era sotto al 20% alle ore 23 di domenica 20 settembre.

 

Dal momento che si tratta di un referendum confermativo non è necessario raggiungere il quorum affinché sia valido.

 

referendum amantea 2020 , scarica i dati qui

 

 

Test sierologici docenti e ATA ad Amantea

Lunedì, 21 Settembre 2020 18:13 Pubblicato in Primo Piano

test personale ata

Il Ministero della Salute, con circolare 8722 del 7 agosto 2020, ha fornito indirizzi operativi per l’esecuzione – su base volontaria – dei test sierologici (IgG e IgM) sul personale docente e non docente operante: nei nidi, nelle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria (statali, non statali, private e paritarie) nonché negli Istituti di istruzione e formazione professionali.

 

L’USCA e l'ASL di Amantea nella giornata di oggi ha effettuato i relativi test.

I dati dei soli test positivi, nel caso dovessero esserci, nonché degli esiti dei tamponi conseguentemente eseguiti, verranno comunicati alla Regione Calabria, la quale, sempre quotidianamente, li trasmetterà all’Istituto Superiore di Sanità.

 

I test sierologici sul personale scolastico di Amantea quindi sono stati eseguiti nella giornata di oggi presso l’ufficio USCA di Zona in prossimità della Stazione Ferroviaria di Amantea.

Per il personale che entrerà in servizio ad anno scolastico iniziato, i test saranno eseguiti prima dell’entrata in servizio.

 

L’Usca conferirà all’ASL di Cosenza gli esiti dei test eseguiti al personale scolastico, affinché questa proceda alla loro aggregazione per genere e fascia d’età e contestualmente comunicherà alla Regione che, a sua volta, li trasmetterà all'Istituto Superiore di Sanità mediante un’apposita piattaforma informatica.

 

 

Qualora il docente dovesse risultare positivo al test sierologico, questi sarà sottoposto al test molecolare (tampone) presso il Dipartimento di Prevenzione dell’ASL, non oltre le 48 ore dall’esito (positivo) del test sierologico.

I dati relativi ai tamponi positivi eseguiti dai Dipartimenti di Prevenzione dell’ASL saranno trasmessi quotidianamente alla Regione, che provvederà ad inoltrarli all’ISS mediante la predetta piattaforma, avendo cura di evidenziare che trattasi di personale scolastico.

 

 

Al momento, pare, che nessuno del personale sottoposto a test sierologico sia stato trovato positivo, vi aggiorneremo nel caso ci fossero novità.

 

 

BANNER-ALTO2
© 2010 - 2021 TirrenoNews.Info | Liberatoria: Questo sito è un servizio gratuito che fornisce ai navigatori della rete informazioni di carattere generale. Conseguentemente non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Non può, pertanto, essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell’utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone e/o attrezzature informatiche a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Gli articoli sono pubblicati sotto “Licenza Creative Commons”: dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l’Autore). Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà prontamente alla loro pronta. Qualunque elemento testuale, video, immagini ed altro ritenuto offensivo o coperto da diritti d'autore e copyright possono essere sollecitati inviando una e-mail all'indirizzo staff@trn-news.it. Entro 48 ore dalla ricezione della notifica, come prescritto dalla legge, lo staff di questo Blog provvederà a rimuovere il materiale in questione o rettificarne i contenuti ove esplicitamente espresso, il tutto in maniera assolutamente gratuita.

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Informazioni sulla Privacy