BANNER-ALTO2
A+ A A-

SS18. Basta incidenti, Basta Vittime! Incontro ad Amantea per Sicurezza Stradale

Vota questo articolo
(0 Voti)

La statale 18 è da troppi anni teatro di sciagure dovute anche ma non solo, ad una pessima condizione del manto stradale e della segnaletica.

Per focalizzare la attenzione sociale e politica sul problema della SS18 si terrà domani 28 Luglio ad Amantea alle ore 18.00 presso la sala convegni Hotel Mediterraneo Palace il primo degli appuntamenti previsti dalla Campagna di sensibilizzazione “Patto della Sicurezza Stradale”.

Mille i problemi del traffico, anche sulla SS18.

Parliamo del mancato rispetto della norma che al tempo della sua realizzazione, agli inizi degli anni sessanta, prevedeva una forte distanza delle costruzioni dalla statale.

Una distanza che avrebbe permesso la realizzazione di strade gemellate da destinare al traffico secondario.

Parliamo della quasi totale mancanza di rotatorie.

Parliamo degli incroci con le strade trasversali per l’accesso al mare, incroci mai presidiati da Forze dell’ordine, incroci al più protetti da semafori

Parliamo del business degli autovelox e photored, veri e propri bancomat realizzati con la scusa della sicurezza stradale ma senza che gli incassi siano stati mai destinati realmente alla sicurezza.

Parliamo dell’abuso di presenza di TIR su una modesta SS18 pur in presenza di ordinanze sindacali emanate al tempo dei gravissimi incidenti mortali da essi provocati.

Parliamo dei grandi di finanziamenti che la politica ha disposto per la A2 Sa.-RC e per la SS106 dimenticandosi totalmente della SS18

Parliamo dell’abuso di pubblicità sulla SS18 che distrae gli automobilisti come se non fossero già distratti anche da altro.

Parliamo della mancanza di illuminazione pubblica in alcuni tratti cruciali

Parliamo della carenza di catarifrangenti sui guardrail

Dopo l’ incontro dello scorso anno a Belvedere Marittimo anche quello di Amantea.

L’iniziativa è promossa in collaborazione con UNPLI Calabria, GS Gestione Sinistri srl e con il patrocinio del Comune di Amantea e diverse organizzazioni No Profit.

Il programma prevede i saluti del Sindaco della città di Amantea Mario Pizzino del comandante dei vigili urbani Emilio Caruso a seguire gli interventi dell’assessore all’urbanistica del Comune di Amantea Luca Ferraro, del presidente di “Ada Cuglietta” Aurelio Longo, di Antonello Grosso La Valle, responsabile UNPLI Cosenza, Fabio Pugliese dell’associazione Basta Vittime della SS.106, dell’assessore alle Infrastrutture della Regione Calabria Roberto Musmanno.

Le conclusioni saranno affidate ad Enza Bruno Bossio membro della Commissione trasporti della Camera dei Deputati.

E’ prevista inoltre una tavola rotonda con i Sindaci del Tirreno Cosentino.

Redazione TirrenoNews

Dal 2005 la Redazione di TirrenoNews.Info cerca di informare in modo indipendente e veloce.

 

LogoTirrenoNews

Sito web: www.trn-news.it

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove è consentito

BANNER-ALTO2
Evidenzia HTML

I Racconti

Meteo - Amantea

© 2010 - 2021 TirrenoNews.Info | Liberatoria: Questo sito è un servizio gratuito che fornisce ai navigatori della rete informazioni di carattere generale. Conseguentemente non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Non può, pertanto, essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell’utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone e/o attrezzature informatiche a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Gli articoli sono pubblicati sotto “Licenza Creative Commons”: dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l’Autore). Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà prontamente alla loro pronta. Qualunque elemento testuale, video, immagini ed altro ritenuto offensivo o coperto da diritti d'autore e copyright possono essere sollecitati inviando una e-mail all'indirizzo staff@trn-news.it. Entro 48 ore dalla ricezione della notifica, come prescritto dalla legge, lo staff di questo Blog provvederà a rimuovere il materiale in questione o rettificarne i contenuti ove esplicitamente espresso, il tutto in maniera assolutamente gratuita.

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Informazioni sulla Privacy