BANNER-ALTO2
A+ A A-

Ancora pochi giorni per chiedere i finanziamenti regionali per la promozione turistica

Vota questo articolo
(0 Voti)

L’assessorato regionale al turismo ha pubblicato la nota che il 30 aprile p.v. scadono i termini per la richiesta di contributi a valere sulla L.R. 13/85 -art. 65- per attività di promozione turistica del territorio regionale nel periodo estivo.

 

 

 

La legge regionale richiamata dispone in materia di concessione di Contributi per attività di promozione turistica del territorio regionale.

In particolare il suo articolo 65 dispone che la Regione riconosce nelle attività promozionali un necessario strumento operativo rivolto a definire l'immagine unica dell'offerta turistica calabrese nel suo complesso.

Conseguentemente la regione assume iniziative miranti a divulgare la conoscenza della Calabria nelle sue varie componenti ed a realizzare attività anche ai fini della commercializzazione del prodotto turistico della Calabria.

Per il conseguimento di tali finalità la Regione direttamente o attraverso enti e consorzi turistici pubblici e privati provvede: 

a) alla propaganda dell'offerta turistica regionale attraverso gli strumenti pubblicitari ed i mezzi di informazione 

b) alla partecipazione a fiere, mostre, esposizioni e altre forme organizzative della commercializzazione, promuovendo anche la presenza della rappresentanza degli operatori turistici; 

c) alla realizzazione di incontri, o altre forme di contatto con gli operatori turistici, con giornalisti, con rappresentanze politiche sociali ed economiche sui mercati di origine dei flussi turistici;

d) alla organizzazione di visite, convegni ed incontri nel territorio della Regione Calabria, dei soggetti di cui al punto c) ai fini di una maggiore loro conoscenza delle realtà turistiche locali, sia ai fini di una più approfondita e puntuale divulgazione della offerta turistica da parte degli operatori della regione; 

e) alla realizzazione o acquisizione di materiale pubblicitario ed editoriale; 

f) a missioni di studio e di controllo in altre regioni o all'estero per l'esame di possibili interventi; 

g) alla realizzazione di iniziative all'estero programmate e finanziate anche in collaborazione con Enti turistici strumentali, Enti locali, Consorzi di operatori e addetti alle attività turistiche; 

h) alla realizzazione di iniziative finalizzate alla promozione del turismo sociale, etnico, rurale, scolastico, religioso, venatorio.

Si tratta di un testo vecchio che prevedeva le APT.

Un testo che venne volgarizzato con la L.R. 28 agosto 2000, n. 14 che aggiunse il seguente comma alla legge 13/85 secondo il quale “alle attività di accoglienza e di tutela del turista, nonché alle iniziative locali di attrazione o di valorizzazione dei patrimoni naturalistici, storici, culturali, tradizionali e folcloristici aggiunse anche gli intrattenimenti dando luogo ad una pletora di spettacoli di alcuna utilità per la attrazione dei turisti, ma serventi solo a mostrare sui palchi i politici locali ed altro!

Non solo tempestività di domande ma soprattutto qualità di domande.

Promozione del territorio, valorizzazione dei patrimoni naturalistici, storici, culturali, diffusione degli eventi tradizionali e folcloristici, attrazione dei turisti, non feste di piazza!

Redazione TirrenoNews

Dal 2005 la Redazione di TirrenoNews.Info cerca di informare in modo indipendente e veloce.

 

LogoTirrenoNews

Sito web: www.trn-news.it

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove è consentito

BANNER-ALTO2
Evidenzia HTML

I Racconti

Meteo - Amantea

© 2010 - 2021 TirrenoNews.Info | Liberatoria: Questo sito è un servizio gratuito che fornisce ai navigatori della rete informazioni di carattere generale. Conseguentemente non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Non può, pertanto, essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell’utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone e/o attrezzature informatiche a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Gli articoli sono pubblicati sotto “Licenza Creative Commons”: dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l’Autore). Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà prontamente alla loro pronta. Qualunque elemento testuale, video, immagini ed altro ritenuto offensivo o coperto da diritti d'autore e copyright possono essere sollecitati inviando una e-mail all'indirizzo staff@trn-news.it. Entro 48 ore dalla ricezione della notifica, come prescritto dalla legge, lo staff di questo Blog provvederà a rimuovere il materiale in questione o rettificarne i contenuti ove esplicitamente espresso, il tutto in maniera assolutamente gratuita.

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Informazioni sulla Privacy