BANNER-ALTO2
A+ A A-

Andrea Marchese

Tecnico Informatico. Vivo e lavoro a Reggio Emilia, dove tento di costruire un futuro familiare e professionale.
Appassionato di Informatica e Tecnologia, amo e non dimentico il mio paese, Amantea, il mare e tutti gli amici e non, conosciuti ed incontrati durante il mio percorso di vita.
Ex collaboratore di "Calabria Ora" e de "La Provincia Cosentina".
Realizzatore, Webmaster e Giornalista (con il poco tempo rimasto) del portale TirrenoNews.Info (già Amantea.Net).

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La redazione di TirrenoNews.info ha redatto per voi una classifica molto particolare.

Acer

Se state cercando un portatile sia esso per uso domestico o da lavoro con buone performance, con un sistema Windows 10 in grado di garantirvi delle prestazioni superiori ai classici notebook che trovate in vetrina nei Centri Commerciali sparsi per tutta la penisola.

 

Ecco quello che fa al caso vostro:

Vi proponiamo la nostra speciale classifica dei Notebook Windows con disco Solid State (SSD disco con capacità di lettura e scrittura almeno 8-10 volte più veloce dei precedente) in grado di garantirvi una buona capacità di archiviazione ma ottime prestazioni in contrapposizione ai dischi HDD “standard” presenti ancora in gran parte dei portatili.

 

Ma soprattutto con un occhio di riguardo al prezzo, ecco i 3 notebook più economici presenti sul market Amazon:

 

  • Acer Swift 1 SF113-31-P2XA

Display da 14 pollici (NO TOUCH);
Processore Intel Pentium;
Scheda grafica integrata Intel
Disco a Stato Solido (SSD) da 128 gb
4gb di Ram
Peso di 1,3 Kg
NB – Ottimo rapporto qualità prezzo per questo prodotto che permette di avere tra le mani un buon Notebook con un processore di medio/basso livello che riesce comunque a svolgere egregiamente le operazioni svolte da un qualsiasi utente medio (navigazione web e programmi di video scrittura).

 

 

  • Acer Spin 5 SP513-51-32CN

Display touch da 13,3 pollici;
Processore Intel i3 di 6° generazione;
Scheda grafica integrata Intel
Disco a Stato Solido (SSD) da 128 gb
4gb di Ram
Peso di 1,5 Kg.
NB – Ottimo rapporto qualità prezzo. Se si considera che il display risulta touch ed il display e in grado di ruotare per disporre delle funzioni (Stand, Tenda e Tablet).
Un buon prodotto che permette di avere tra le mani un buon Notebook con un processore di medio livello che riesce comunque a svolgere egregiamente le operazioni svolte da un qualsiasi utente medio (navigazione web e programmi di video scrittura) ed anche qualcosina in più, senza andare particolarmente in sofferenza.

 

 

  • Acer Swift SF314-51-39ZJ

Display da 14 pollici (NO TOUCH);
Processore Intel i5 di 7° generazione;
Scheda grafica integrata Intel HD 620
Disco a Stato Solido (SSD) da 128 gb
4gb di Ram
Peso di 1,6 Kg
ATTENZIONE: Tastiera con layout francese (AZERTY)
NB – Buon rapporto qualità prezzo. Il display 14’’ in questo caso è di quasi un pollice più grande degli altri due ma il peso rimane in linea con i più piccoli 13,3’’, solo 100 grammi in più-
Anche qui parliamo di un buon prodotto che permette di avere tra le mani un buon Notebook con un processore di medio/alto livello (essendo un i5 di ultimissima generazione) che riesce comunque a svolgere egregiamente anche le operazioni svolte da un utente consapevole e che richiede quel qualcosa in più alla propria macchina da lavoro o da svago. Adatto per chi vuole un prodotto da peso contenuto, dalle dimensioni ridotte, ma con prestazioni più interessanti e che permettano di lavorare in estrema tranquillità anche con dei software abbastanza "pesanti".

DisegnaLaTuaFieraDisegna la tua Fiera, ritorna il concorso rivolto a tutti gli alunni delle scuole del Comune.

 

“La Publyservice Comunicazione in collaborazione con l'Amministrazione Comunale di Amantea – si legge sul comunicato - presenta il Concorso a Premi Disegna la Tua Fiera, rivolto a tutti gli alunni delle scuole elementari e materne di Amantea e Campora San Giovanni”.

 

Continua il comunicato: “Le cartoline dovranno essere depositate presso la postazione che verrà predisposta in Piazza Commercio ad Amantea tra giorno 1 e 2 novembre. Sarà anche possibile recapitare le cartoline presso la sede della Publyservice Comunicazione, in Via Margherita, Vico IV, n. 52 Amantea entro lunedì 6 novembre per eventuali casi di impossibilità o altro”.

 

 

Ecco di seguito i premi che verranno consegnati ai primi tre classificati per l’edizione di quest’anno 2017:

-          1° premio euro 150,00 in buono spesa;

-          2° premio euro 100,00 in buono spesa;

-          3° premio euro 50,00 in buono spesa.

 

 

La scuola del bambino che si classificherà come primo vincerà un buono spesa di euro 300,00.

Buoni spesa concessi dalla Cartolibreria il Papiro a Campora San Giovanni.
Per tutti gli alunni che parteciperanno al concorso in omaggio un cono gelato presso la Gelateria Sicoli ad Amantea (buono che dovrà essere vidimato presso la postazione della Publyservice durante la Fiera).

La PublyService inoltre ringrazia gli sponsor che hanno supportato l’iniziativa, rendendo possibile anche per quest’anno lo svolgimento dell’evento “DISEGNA LA TUA FIERA”.

 

Si ringraziano gli sponsor:
Perna Arredamenti ad Amantea, AS Motori a Campora San Giovanni, Cartolibreria il Papiro a Campora San Giovanni, Grafiche Calabria a Campora San Giovanni. Buona Fiera a tutti.

 

DisegnaLaFiera

Amantea ha un centro storico molto osservato, …..da lontano

Tanti i turisti in transito che lo osservano ammirati, ma senza fermarsi.

 

Purtroppo, ormai, ad Amantea ci si ferma solo ai semafori, ma per via dei photored, non per conoscerla.

Qualcuno si ferma nello spiazzo davanti ai Delizia, sulla SS18, e lo ammira, osservando le Carceri” Imprigionate” e di cui nessuno parla, i ruderi della chiesa di San Francesco “sconosciuto”, e di sera le luci itteriche che ammantano di vecchiaia le vecchie mura del centro storico.

Da sud una diversa immagine, quella del castello e della Piazza.

Dal centro una terza immagine, quella delle mura di difesa della città e della chiesa di San Biagio

Come se fossero tre diverse città, tre diversi centri storici.

 

Amantea, insieme a Cosenza, sembra avere il centro storico più dimenticato, più abbandonato, più vilipeso.

Centro il problema dei centri storici è un problema generalizzato in Calabria.

Tanto che qualcuno ha lanciato la proposta di una legge regionale di iniziativa popolare “Norme in materia di valorizzazione dei centri storici calabresi nonché in materia ambientale”

Si chiama “Prima che tutto crolli – Associazioni insieme per i centri storici”.

Ed il 16 dicembre 2016 si è tenuto un primo forum

Ora si pensa di farne seguire un altro.

E proprio per questo vi hanno aderito Cosenza e Rende.

Amantea, no! Perché?

Perché il sindaco Pizzino non delega subito ad un consigliere queste specifiche funzioni?

Perché il presidente del consiglio Caterina Ciccia non convoca subito un Consiglio per aderire a questa iniziativa?

Forse il centro storico di Amantea non merita questa nuova attenzione?

Noi pensiamo di si!

Salva

BANNER-ALTO2

Follow us on Facebook!

© 2010 - 2021 TirrenoNews.Info | Liberatoria: Questo sito è un servizio gratuito che fornisce ai navigatori della rete informazioni di carattere generale. Conseguentemente non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Non può, pertanto, essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell’utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone e/o attrezzature informatiche a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Gli articoli sono pubblicati sotto “Licenza Creative Commons”: dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l’Autore). Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà prontamente alla loro pronta. Qualunque elemento testuale, video, immagini ed altro ritenuto offensivo o coperto da diritti d'autore e copyright possono essere sollecitati inviando una e-mail all'indirizzo staff@trn-news.it. Entro 48 ore dalla ricezione della notifica, come prescritto dalla legge, lo staff di questo Blog provvederà a rimuovere il materiale in questione o rettificarne i contenuti ove esplicitamente espresso, il tutto in maniera assolutamente gratuita.

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Informazioni sulla Privacy