BANNER-ALTO2
A+ A A-

Riccardo Clemente

Collaboratore dal 2009, da tempo ormai realizza insieme alla redazione articoli su Amantea, ma di fondamentale importanza è il ruolo di "informatore".
Splendidamente, infatti, raccoglie informazioni preziose su vicende locali ed in numerose  occasioni ha permesso la realizzazione di veri e propri scoop di cronaca locale realizzati dallo Staff del portale TirrenoNews.Info

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

salvataggioLa giornata dedicata ai bagnini di salvataggio, organizzata come ogni anno alla vigilia della stagione estiva, è stata predisposta dal Servizio Personale Marittimo e dal Servizio Operativo della Guardia Costiera di Vibo Valentia Marina. 

Si è svolta nello scorso weekend presso la “Sala Riunioni” del Comando della Capitaneria di Porto di Vibo Valentia Marina il Corso di aggiornamento per “Bagnini di Salvataggio” precedentemente brevettati dalla “Federazione Italiana Nuoto”.

Dopo una breve introduzione ai lavori fatta dal Capo Servizio Operativo Capitano RAGADALE, Il Tenente MUSMECI e il Tenente RAIOLA del Servizio Personale Marittimo, della Guardia Costiera del Comando della Capitaneria di Porto di Vibo Valentia Marina, hanno illustrato i vari aspetti dell’Ordinanza Balneare che disciplina gli aspetti della Sicurezza della Navigazione e della fascia di rispetto riservata alla balneazione, nonché l’importanza di interscambio continuo di informazioni con la Sala Operativa della Guardia Costiera di Vibo Valentia Marina, attiva h24 per ogni tipo di emergenza in mare tramite il numero gratuito 1530. E’ stato ribadito il concetto dell’agire responsabile, dei bagnini quando in servizio presso gli stabilimenti balneari e nelle aree di spiaggia libera contigue a questi ultimi, nonché verificare sempre le dotazioni di sicurezza previste per le postazioni di salvataggio e l’esigenza di farsi riconoscere avendo sempre indossata la maglietta rossa, con la scritta “SALVATAGGIO”.     

Il Responsabile regionale della F.I.N. Prof. Agostino ORLANDO ha tenuto specifiche lezioni di “B.L.S.” – PBLS con pratica sul baby manichino, con temi di primo soccorso per lesioni derivanti da meduse, ferite, fratture e colpi di sole. E’ stato, altresì, evidenziato e mostrato l’utilizzo della tavola spinale per persone traumatizzate.

Alla conclusione dei lavori, ai numerosi bagnini brevettati dalla F.I.N. presenti, è stato rilasciato dalla Commissione Tecnica, l’attestato di partecipazione alla “Giornata dell’Assistente Bagnante”.

Una giornata importante quella dedicata agli “Assistenti Bagnanti” – si legge nella nota della Capitaneria di Porto - che serve affinchè gli abilitati della Federazione Italiana Nuoto, impegnati sulle spiagge durante l’imminente stagione estiva, possano essere preparati ad ogni evenienza di soccorso e possano collaborare con la Guardia Costiera per garantire una maggiore prontezza d’intervento per la salvaguardia della vita umana in mare.

formazioneSi è conlcuso giovedi 29 maggio, presso l'Istituto Tecnico Commerciale "C. Mortati", il corso di Informatica di base organizzato dall'Auser di Amantea, un successo anche di presenze visto i ben 35 partecipanti all'iniziativa

 

Nel 2013 oltre 43.000 persone si sono iscritte alle Università popolari e ai circoli culturali per anziani dell’AUSER, presente sul territorio italiano con 678 associazioni, il numero dei corsi attivati raggiunge quota 1.439, mentre sono 175 i laboratori, 1261 le conferenze e 550 le visite guidate. I docenti impegnati sono stati 3.754, l’80% impegnato sotto forma di volontariato. Fra i corsi più frequentati, l’informatica e le lingue straniere.

Giovedì 29 maggio 2014 è terminato il 4° corso di informatica presso il laboratorio dell’I.I.S. ITC-ITIS “C.Mortati” di Amantea che ha visto la partecipazione di oltre 35 iscritti.

Il corso era rivolto a persone di qualunque età con scarsa o nessuna conoscenza dell’uso del computer, desiderose di apprendere le tecniche per gli usi più comuni.

I partecipanti hanno familiarizzato con il computer, utilizzandolo per la stesura di documenti, la navigazione in internet, l’utilizzo della posta elettronica .

Numerosa la presenza di pensionati/e, ma anche quella di persone in attività lavorativa e di alcuni immigrati.

Il corso è stato tenuto, su base volontaria, dai proff. Ilio De Luca e Antonio Perricone, entrambi soci Auser.


Ringraziamo l’Amministrazione Provinciale di Cosenza per averci concesso l’autorizzazione all’utilizzo del laboratorio di informatica dell’I.I.S. “C.Mortati di Amantea .

L’iniziativa è stata possibile per la fattiva disponibilità dell’Istituto “C.Mortati” nella persona del Dirigente Scolastico Prof.Arch.Francesco Calabria che ringraziamo sinceramente unitamente al Prof. Gino Aloe per l’impegno nella gestione del Laboratorio di Informatica.

Ai docenti e ai numerosi corsisti auguriamo buon riposo e arrivederci al prossimo anno.

 

"La Voce Produzione" VII° edizione: Vince Ida Scarlato

Lunedì, 02 Giugno 2014 10:35 Pubblicato in Cosenza

La Voce7 Ilaria e IdaConclusa la VII° edizione del concorso canoro per interpreti di musica leggera italiana, "La Voce Produzione", presso il CineTeatro Garden di 

La giovane rendese 
Ida Scarlato vince la settima edizione del concorso per interpreti di musica leggera italiana de La Voce Produzione. Classe 1995, la Scarlato ha duettato con Ilaria Porceddu nel suo successo sanremese “In Equilibrio” e ha trionfato grazie al voto della giuria presieduta da Giò Di Tonno, che ha premiato la giovane artista insieme a Cecilia Cesario, madrina della manifestazione. Coro e orchestra rigorosamente dal vivo targati La Voce Produzione di Cosenza, rappresentata al meglio sul palco dal conduttore Pier Roberto Pascuzzo, affiancato alla Miss Italia Francesca Testasecca.
Il pubblico del cineteatro Garden di Rende ha espresso il gradimento per lo spettacolo con molti minuti di applausi scroscianti. Il più lungo è stato sicuramente quello per il presidente di giuria, che ha replicato per il pubblico di Rende la sua famosa esibizione in “Bella” dal clamoroso recital “Notre Dame da Paris”. La gara è stata equilibrata ed entusiasmante, interrotta solo dalle incursioni telefoniche di 
Toto Cutugno dalla Russia e di Tony Vandoni, direttore di Radio Italia, da Milano; giovanissime promesse hanno avuto l’opportunità di duettare con interpreti e cantautori reduci da grandi e diversificati successi. Famosi talent come nel caso della cantante albanese Ehlaida Dani, pupilla del maestro Roberto Cocciante e vincitrice della prima edizione di The Voice of Italy, o di Antonino, uno dei più famosi vincitori di Amici e successivamente anche vintore del Premio Battisti, ma anche di compositori di casa al Teatro Ariston di Sanremo, come Roberto Casalino e Mario Rosini, o di campioni di vendite come Matteo Amantia e Nicolas Bonazzi. A rappresentare la sua terra d’origine la Micaela Foti,enfant prodige della musica leggera italiana. A proposito, la diciannovenne Ida Scarlato vince un trofeo e una borsa di studio affidatale da La Voce Produzione che la giovane artista potrà investire nei suoi progetti, che riguardano anche la letteratura. Il secondo posto è stato ad appannaggio di AntonioVairo, mentre il premio della giuria va al romanoManuel Moscati

BANNER-ALTO2

Follow us on Facebook!

Evidenzia HTML

I Racconti

Meteo - Amantea

© 2010 - 2021 TirrenoNews.Info | Liberatoria: Questo sito è un servizio gratuito che fornisce ai navigatori della rete informazioni di carattere generale. Conseguentemente non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Non può, pertanto, essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell’utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone e/o attrezzature informatiche a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Gli articoli sono pubblicati sotto “Licenza Creative Commons”: dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l’Autore). Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà prontamente alla loro pronta. Qualunque elemento testuale, video, immagini ed altro ritenuto offensivo o coperto da diritti d'autore e copyright possono essere sollecitati inviando una e-mail all'indirizzo staff@trn-news.it. Entro 48 ore dalla ricezione della notifica, come prescritto dalla legge, lo staff di questo Blog provvederà a rimuovere il materiale in questione o rettificarne i contenuti ove esplicitamente espresso, il tutto in maniera assolutamente gratuita.

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Informazioni sulla Privacy