BANNER-ALTO2
A+ A A-

Amantea: Il pasticcio del personale del servizio "Strisce Blu"

Vota questo articolo
(2 Voti)

Dispone l’art 11 del capitolato speciale d’appalto per la conces sione del servizio di control lo e gesti one dei parcheggi pubblici a pagamento senza custodia, al titolo “Personale di sorveglianza”:

-il servizio di controllo delle aree di sosta sarà effettuato direttamente dall’impresa aggiudicataria con proprio personale;

-l’appaltatore al fine del mantenimento dei livelli occupazionali si impegna ad utilizzare in via prioritaria i lavoratori assunti dal precedente concessionario a condizione che il numero e la qualifica degli stessi siano armonizzabili con l’organizzazione di impresa della ditta aggiudicataria e con le esigenze tecnico/organizzative previste per la esecuzione del servizio.

 

Una dizione che non si presta ad alcun dubbio e che presenta diversi elementi sui quali puntare l’attenzione:

-il mantenimento dei livelli occupazionali il che significa assumere lo stesso numero di persone del concessionario precedente;

-l’impegno ad utilizzare in via prioritaria i precedenti lavoratori il che significa obbligo di utilizzo dei precedenti lavoratori in via prioritaria significa che detto personale “deve avere la precedenza, che deve essere anteposto”.

 

Alla luce di quanto precede appare incomprensibile l’avviso di ricerca del personale per la gestione delle aree di parcheggio a pagamento.

Ed ancora più incomprensibile appare il fatto che il personale da utilizzare debba essere formato dal Comando di Polizia locale, quasi che il personale che ha la priorità nell’assunzione non sia idoneo al servizio che ha effettuato per anni .

 

Un servizio ,precisiamo, prestato senza alcuna contestazione, nè da parte del concessionario, né da parte del concedente .

Totalmente illogico che prima la commissione scelga chi dovrà essere assunto e poi la polizia Municipale formi lo stesso lo stesso personale.

Quindi se non superasse la fase formativa sarebbe licenziato ?

 

Ma che razza di commissione è quella commissione che scegliere soggetti potenzialmente inidonei perché diventeranno idonei solo dopo il superamento della fase formativa?.

Palese ci sembra il tentativo di non mantenere l’impegno contrattuale della “riassunzione”.

Ed infatti ecco la trappola.

Viene nominata un commissione non si sa da chi costituita ( solo impresa, solo Polizia Municipale, impresa e comune insieme, impiegati prefettizi ed ex comandanti di polizia provinciale come nel caso dei vigili urbani?) che dovrà redigere una graduatoria di qualità .

Eh, si: perché l’assunzione in via prioritaria dei concorrenti utilizzati ed assunti dal precedente concessionario scatterà solo a parità di valutazione da parte della commissione.

 

Insomma un pasticciaccio, ci sembra.

Ed allora al sindaco , tra i tanti, di provvedere anche a questo altro pasticciaccio.

Noi sospettiamo che se le cose resteranno così questa vicenda non potrà non concludersi che in Tribunale, ferma restando la magra figura del nostro ente che deve decidere tra quanto disposto nel bando e quanto ora pubblicato sul suo sito!

Ultima modifica il Lunedì, 23 Novembre 2015 18:00
Redazione TirrenoNews

Dal 2005 la Redazione di TirrenoNews.Info cerca di informare in modo indipendente e veloce.

 

LogoTirrenoNews

Sito web: www.trn-news.it

2 commenti

  • mario

    Sempre i soliti raccomandati gente che si sposta dal pubblico al privato e figli di papà.

    Rapporto mario Sabato, 09 Gennaio 2016 23:17 Link al commento
  • Giuseppe

    Non ho capito bene. Le assunzioni per le strisce blu le fa il Sindaco? C'e' un regolare concorso da fare?

    Rapporto Giuseppe Lunedì, 23 Novembre 2015 08:32 Link al commento

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove è consentito

BANNER-ALTO2
Evidenzia HTML

I Racconti

Meteo - Amantea

© 2010 - 2021 TirrenoNews.Info | Liberatoria: Questo sito è un servizio gratuito che fornisce ai navigatori della rete informazioni di carattere generale. Conseguentemente non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Non può, pertanto, essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell’utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone e/o attrezzature informatiche a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Gli articoli sono pubblicati sotto “Licenza Creative Commons”: dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l’Autore). Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà prontamente alla loro pronta. Qualunque elemento testuale, video, immagini ed altro ritenuto offensivo o coperto da diritti d'autore e copyright possono essere sollecitati inviando una e-mail all'indirizzo staff@trn-news.it. Entro 48 ore dalla ricezione della notifica, come prescritto dalla legge, lo staff di questo Blog provvederà a rimuovere il materiale in questione o rettificarne i contenuti ove esplicitamente espresso, il tutto in maniera assolutamente gratuita.

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Informazioni sulla Privacy