BANNER-ALTO2
A+ A A-

Longobardi. Tante le battaglie vinte grazie alla minoranza

Vota questo articolo
(2 Voti)

Riceviamo e pubblichiamo:

"Ogni giorno raccogliamo frutti, grazie al nostro ruolo di opposizione costruttiva sia sotto forma di stimolo all'operato dell'Amministrazione comunale sia sotto forma di controllo sugli atti della maggioranza".

 

 

E' quanto affermano i consiglieri di minoranza Francesco Cicerelli e Nicola Bruno.

"Tante le battaglie vinte nell'interesse dei cittadini.

L'ultima, dopo quattro anni, riguarda la ricollocazione della vecchia fontana in piazza luigi Miceli, grazie all'ausilio della Soprintendenza per i beni culturali e paesaggistici.

Il primo atto è del 12 giugno 2014.

Dopo aver ottenuto lo spostamento della fontana erogatrice di acqua refrigerata gasata, oggi, finalmente, arriva la vecchia fontana.

La prima battaglia, invece, -prosegue il capogruppo di minoranza Nicola Bruno- riguarda l'istituzione della Commissione "S. Nicola Saggio".

Poi abbiamo ottenuto la ristrutturazione del cimitero che versava in gravi condizioni statiche, l'attivazione della raccolta differenziata nonchè la ristrutturazione dei serbatoi comunali.

A tal proposito, abbiamo chiesto più interventi dell'ASP, a causa delle cattive condizioni igienico-sanitarie in cui versavano i serbatoi comunali, che hanno comportato, dopo le analisi dell'ARPACAL, l'adozione dell'ordinanza sindacale n° 10 del 13/06/2017, tuttora vigente, con cui il sindaco "ordina l'uso dell'acqua per soli scopi igienici" e riguarda i serbatoi idrici denominati "Salice, Fiorino, Palaserra, Rupe, Palieri, Arenella e Suvarello", ma malgrado la nostra richiesta di riduzione delle bollette, ancora, oggi, le famiglie interessate pagano il tributo pieno!

Continua senza sosta la battaglia contro una pressione fiscale iniqua ed al massimo: dopo il buono spesa, arriva l'autolettura dei contatori che consentirà all'ente e, quindi, ai cittadini, di risparmiare tre mila euro all'anno, misura semplicissima che avrebbero potuto attivare molti anni prima!

In questi quattro anni, non abbiamo protestato solo contro una tassazione esasperata, con le aliquote al massimo o contro l'inasprimento, con l'invio di tutte le bollette arretrate dell'acqua, dal 2010 ad oggi, ma anche contro delle "forzature" per il prelievo fiscale".

Chi non ricorda il divieto imposto ai bambini morosi, dai nostri amministratori, di utilizzare scuolabus e mensa!

O l'onere imposto alle agenzie funebri di pagare il loculo cimiteriale che poi si sarebbero rivalse sull'utente con ovvi costi aggiuntivi!".

Altre "battaglie vinte -conclude il consigliere Bruno- riguardano la ristrutturazione del ponte "Rupe", l'adozione del Piano strutturale comunale e la richiesta di un contributo per interventi di edilizia scolastica sull'edificio sito in marina.

Anche il nostro ultimo servizio sulle opere incompiute e sui beni inagibili sta portando frutti.

Questi sono i fatti, sotto gli occhi di tutti!"

Redazione TirrenoNews

Dal 2005 la Redazione di TirrenoNews.Info cerca di informare in modo indipendente e veloce.

 

LogoTirrenoNews

Sito web: www.trn-news.it

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove è consentito

BANNER-ALTO2
Evidenzia HTML

I Racconti

Meteo - Longobardi

© 2010 - 2021 TirrenoNews.Info | Liberatoria: Questo sito è un servizio gratuito che fornisce ai navigatori della rete informazioni di carattere generale. Conseguentemente non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Non può, pertanto, essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell’utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone e/o attrezzature informatiche a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Gli articoli sono pubblicati sotto “Licenza Creative Commons”: dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l’Autore). Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà prontamente alla loro pronta. Qualunque elemento testuale, video, immagini ed altro ritenuto offensivo o coperto da diritti d'autore e copyright possono essere sollecitati inviando una e-mail all'indirizzo staff@trn-news.it. Entro 48 ore dalla ricezione della notifica, come prescritto dalla legge, lo staff di questo Blog provvederà a rimuovere il materiale in questione o rettificarne i contenuti ove esplicitamente espresso, il tutto in maniera assolutamente gratuita.

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Informazioni sulla Privacy