BANNER-ALTO2
A+ A A-

Belvedere Marittimo, il “paese dell’amore”: domani 180 “innamorati”

Vota questo articolo
(0 Voti)

Come ogni anno Belvedere Marittimo, centro del Tirreno cosentino, in occasione della festa di San Valentino, si trasforma nel "paese dell'amore".

Nel convento dei Frati Cappuccini, dove sono conservate le reliquie del Santo, il 14 febbraio si ritroveranno novanta coppie, che hanno già festeggiato le nozze d'argento, d'oro e di platino, per rinnovare la loro promessa d'amore.

Nel giorno della festa degli innamorati le novanta coppie parteciperanno alla messa e successivamente ad un pranzo.

L'iniziativa è organizzata ogni anno dall'Amministrazione comunale di Belvedere Marittimo.

"Negli anni scorsi - ha detto il sindaco, Enrico Granata - organizzavamo anche l'Expo dell'amore, ma quest'anno, a causa della crisi, molto probabilmente questa iniziativa salterà. Resta invariata, invece, la messa per le novanta coppie che si ritroveranno nel convento dove sono custodite le reliquie di San Valentino".

Il convento dei frati cappuccini, dove sono custoditi i resti di San Valentino, ogni anno è anche meta per tante coppiette che affidano il futuro della loro vita sentimentale nelle mani del Santo di Terni. "Da noi - ha aggiunto il sindaco - sono custodite tutte le reliquie di San Valentino. Ogni anno il nostro comune si trasforma con una splendida atmosfera di amore tra coppie sposate e giovani innamorati".

Sono circa 300 anni che a Belvedere Marittimo si conservano, ancora perfettamente, le reliquie di San Valentino. La loro autenticità è confermata dalla lettera inviata dagli uffici papali dal cardinale Gaspare Del Carpine, datata 26 maggio 1700, ad un abitante del paese, Valentino Cinelli, il quale diventò possessore dell'urna.

Nella lettera del cardinale Del Carpine si attesta che "il Santo sangue con frammenti di ossa, tratto dal corpo di San Valentino dal cimitero di Cipriano, sono stati posti in un'urna di legno ben chiusa e legata con filo di seta di colore rosso e segnata con il sigillo". L'urna, con le reliquie di San Valentino, sarà ritrovata nel 1710 a Belvedere Marittimo, perché furono ricevute in dono da padre Samuele, del convento di Belvedere Marittimo. Alla fine dell'attestazione si legge la certificazione del notaio Francesco La Regina, che attesta la veridicità delle reliquie”.

 

Ultima modifica il Mercoledì, 13 Febbraio 2013 15:01
Redazione TirrenoNews

Dal 2005 la Redazione di TirrenoNews.Info cerca di informare in modo indipendente e veloce.

 

LogoTirrenoNews

Sito web: www.trn-news.it

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove è consentito

BANNER-ALTO2
Evidenzia HTML

I Racconti

Meteo - Tirreno Cosentino

© 2010 - 2021 TirrenoNews.Info | Liberatoria: Questo sito è un servizio gratuito che fornisce ai navigatori della rete informazioni di carattere generale. Conseguentemente non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Non può, pertanto, essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell’utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone e/o attrezzature informatiche a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Gli articoli sono pubblicati sotto “Licenza Creative Commons”: dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l’Autore). Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà prontamente alla loro pronta. Qualunque elemento testuale, video, immagini ed altro ritenuto offensivo o coperto da diritti d'autore e copyright possono essere sollecitati inviando una e-mail all'indirizzo staff@trn-news.it. Entro 48 ore dalla ricezione della notifica, come prescritto dalla legge, lo staff di questo Blog provvederà a rimuovere il materiale in questione o rettificarne i contenuti ove esplicitamente espresso, il tutto in maniera assolutamente gratuita.

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Informazioni sulla Privacy