BANNER-ALTO2
A+ A A-

Amantea: per uscire di casa i residenti chiamano i vigili del fuoco

Vota questo articolo
(3 Voti)

stradaLa vegetazione cresce a dismisura, una foresta, come da foto, in zona Catalimiti ad Amantea, per chi non è pratico del posto, in collina alle spalle del Grand Hotel La Tonnara, un “bosco” ha invaso la strada, ed i residenti per uscire di casa si vedranno costretti a chiamare i Vigili del fuoco.

Erba alta più di 2 metri, in alcuni punti, e cmq non meno di un metro e mezzo, lungo le strade, della frazione Catalimiti di Amantea, invasa dalle erbacce, vie ingombre da vegetazione fitta come una giungla. 

Il refrain di questa anomala primavera calda e al tempo stesso piovosa è quello della manutenzione del verde. 

Verde che lussureggia un po’ troppo, di sicuro più velocemente degli sfalci programmati dal Comune.

A postare sui social foto che mostrano l’altezza dell’erba lungo i cigli stradali sono i residenti della frazione, che sottolineano che, le erbacce crescono velocemente e la strada diventa pericolosa perché diminuisce in modo evidente la visibilità. 

Una via transitata da decine di autovetture al giorno, anche se in questo periodo, a causa del lockdown il traffico si è ridotto in modo sensibile. Erbacce e cespugli creano dunque difficoltà a chi transita per quella strada che già di per se è molto pericolosa essendo essa tutta in ripida discesa.

Così nei tratti caratterizzati da curve insidiose la visibilità si riduce al minimo e capita sovente che qualche automobilista che sta scendendo verso la città sia costretto a frenare bruscamente perché all’ultimo momento si trova davanti ad un’altra macchina o, peggio ancora, ad una moto. Insomma sarebbe necessario tagliare la folta vegetazione cresciuta a dismisura negli ultimi tempi, soprattutto a causa delle piogge abbondanti. 

Il Comune non interviene periodicamente su tutte le strade del territorio ed il taglio delle erbacce, lungo tutta la strada di catalimiti, è da fare dello scorso anno.

Qualche dipendente comunale ci confida che con la tanta pioggia caduta non si fa in tempo a tagliare che subito l’erba ricresce in modo rigoglioso. 

Una delegazione della frazione, nei prossimi giorni, si presenterà in comune per incontrare i commissari straordinari, ad accompagnarli un noto avvocato della città, che si concede alla frazione, ci fa sapere, a titolo gratuito, e una petizione popolare, sicuri che così facendo potranno presto risolvere il loro problema.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove è consentito

BANNER-ALTO2

Follow us on Facebook!

Evidenzia HTML

I Racconti

Meteo - Amantea

© 2010 - 2021 TirrenoNews.Info | Liberatoria: Questo sito è un servizio gratuito che fornisce ai navigatori della rete informazioni di carattere generale. Conseguentemente non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Non può, pertanto, essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell’utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone e/o attrezzature informatiche a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Gli articoli sono pubblicati sotto “Licenza Creative Commons”: dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l’Autore). Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà prontamente alla loro pronta. Qualunque elemento testuale, video, immagini ed altro ritenuto offensivo o coperto da diritti d'autore e copyright possono essere sollecitati inviando una e-mail all'indirizzo staff@trn-news.it. Entro 48 ore dalla ricezione della notifica, come prescritto dalla legge, lo staff di questo Blog provvederà a rimuovere il materiale in questione o rettificarne i contenuti ove esplicitamente espresso, il tutto in maniera assolutamente gratuita.

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Informazioni sulla Privacy