BANNER-ALTO2
A+ A A-

Scuole Medie “G. Mameli”: una soluzione a tutela della sicurezza degli alunni e dell'adeguatezza della didattica

Vota questo articolo
(2 Voti)

Carissime cittadine e carissimi cittadini,

sentiamo il dovere di informarvi che - durante la Conferenza dei Capigruppo del 25 agosto - abbiamo deciso che temporaneamente gli studenti delle Scuole Medie "G. Mameli" svolgeranno il proprio percorso formativo presso i plessi "A. Manzoni" (10 classi) e "Don Giulio Spada" (4 classi).

Dall’inizio della consiliatura le problematiche connesse alle Scuole Medie sono state centrali nell'azione dell’Amministrazione.

Il Sindaco della Città Mario Pizzino e l'Assessore all'Istruzione Emma Pati hanno sin dal giorno dell’insediamento lavorato incessantemente al fine di individuare la migliore soluzione possibile - seppur momentanea ed in attesa della ricostruzione della scuola - capace di garantire la sicurezza degli alunni e l'adeguatezza dei luoghi della formazione.

In apertura dei lavori è stato proprio il Sindaco Pizzino a comunicare la decisione dell'Amministrazione - condivisa dalle opposizioni - frutto delle positive interlocuzioni con i rappresentanti dei genitori e la dirigenza scolastica.

Durante la sua relazione il Primo cittadino ha dato, inoltre, la disponibilità a trasferire gli Uffici Amministrativi presso il Campus "Francesco Tonnara" dove l'Ufficio Tecnico del Comune ha già predisposto l'iter di realizzazione degli adeguamenti richiesti dalla dirigenza scolastica nella missiva dell'11 agosto.

Teniamo a precisare che - come già dichiarato dal Capogruppo della maggioranza Enzo Giacco durante la conferenza del 23 agosto - nessuno spostamento riguarderà gli alunni degli Istituti Mameli, Don Giulio Spada e Pascoli.

Sul tema delle scuole resta alta l'attenzione dell'Amministrazione per riportare nel più breve tempo possibile alla normalità la situazione di emergenza ereditata.

Con i più cari saluti

Il Sindaco Mario Pizzino

Il Portavoce dell’Amministrazione Enzo Giacco

Redazione TirrenoNews

Dal 2005 la Redazione di TirrenoNews.Info cerca di informare in modo indipendente e veloce.

 

LogoTirrenoNews

Sito web: www.trn-news.it

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove è consentito

BANNER-ALTO2

Follow us on Facebook!

Evidenzia HTML

I Racconti

Meteo - Amantea

© 2010 - 2021 TirrenoNews.Info | Liberatoria: Questo sito è un servizio gratuito che fornisce ai navigatori della rete informazioni di carattere generale. Conseguentemente non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Non può, pertanto, essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell’utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone e/o attrezzature informatiche a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Gli articoli sono pubblicati sotto “Licenza Creative Commons”: dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l’Autore). Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà prontamente alla loro pronta. Qualunque elemento testuale, video, immagini ed altro ritenuto offensivo o coperto da diritti d'autore e copyright possono essere sollecitati inviando una e-mail all'indirizzo staff@trn-news.it. Entro 48 ore dalla ricezione della notifica, come prescritto dalla legge, lo staff di questo Blog provvederà a rimuovere il materiale in questione o rettificarne i contenuti ove esplicitamente espresso, il tutto in maniera assolutamente gratuita.

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Informazioni sulla Privacy