BANNER-ALTO2
A+ A A-

Amantea: la Guarda Costiera conclude l’attivita' di sensibilizzazione degli studenti

Vota questo articolo
(1 Vota)

turistiAnche quest’anno, la Capitaneria di Porto di Vibo Valentia Marina ha concluso l’attività di sensibilizzazione svolta a favore degli studenti che frequentano gli istituti scolastici (medie inferiori e superiori) finalizzata alla presentazione della campagna “Mare Sicuro 2015”, promossa a livello regionale dalla Direzione Marittima di Reggio Calabria e a livello nazionale dal Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto con l’obiettivo di sviluppare le attività di informazione e prevenzione sul corretto uso del mare.

 

Le conferenze sono state suddivise in due fasi:

- una prima fase preparatoria, durante la quale sono stati avviati preliminari contatti con i dirigenti degli istituti scolastici ricadenti nell’ambito di giurisdizione del Compartimento marittimo di Vibo Valentia

- una seconda fase dell’attività è stata dedicata al concreto svolgimento delle conferenze programmate presso le scuole, con l’impiego del personale destinato nei dodici Uffici della Guardia Costiera ricadenti nel Compartimento Marittimo mediante l’utilizzo dei supporti informatici in dotazione. Nello specifico i militari conferenzieri hanno provveduto ad introdurre i compiti e le principali funzioni del corpo delle Capitanerie di porto soffermandosi su quegli aspetti di immediato riscontro da parte degli studenti ed in particolare sulle attività e sulle relative precauzioni da adottare nel corso della stagione balneare.

 

In dettaglio, si riportano i numeri delle attività svolte:

-              19 conferenze presso gli istituti di cui sei negli istituti d’istruzione primaria e tredici negli istituti di istruzione secondaria;

-              1700 circa gli alunni partecipanti;

Le attività di istruzione sono state eseguite presso i Comuni con maggiore densità studentesca, con particolare riferimento agli istituti di formazione dei Comuni di Vibo Valentia, Pizzo, Tropea, per la Provincia di Vibo Valentia, Cosenza, Paola, Amantea, Belvedere Marittimo, Scalea, Lago, per la Provincia di Cosenza e Maratea per la province di Potenza.

 

Nell’attività di sensibilizzazione è stato posto un importante cenno alla salvaguardia della vita umana in mare e alla sicurezza della navigazione che costituiscono i principali obiettivi che da sempre il Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera persegue con grande impegno e professionalità.

Infatti, quest’anno ricorre il 150° anniversario del Corpo. In quest’ottica, questa campagna di sensibilizzazione si è dimostrata un’efficace strumento per incontrare e parlare alle giovani generazioni, orientando gli studenti verso una più approfondita cultura del mare e una decisa coscienza del “dover sapere”, con riferimento alla prevenzione degli incidenti in mare e alle attività connesse alla balneazione.

 

In particolare la Capitaneria di Porto di Vibo Valentia ha sottoscritto due protocolli d’intesa con gli istituti superiori di Amantea e Gioia Tauro, per meglio definire e realizzare specifiche attività sul campo svolte dagli studenti, con visite guidate e attività pratiche della Guardia Costiera. 

A tale attività va aggiunto il consolidato impegno finalizzato alla divulgazione delle opportunità di carriera in ambito di Forza Armata. Durante tali incontri i conferenzieri hanno anche illustrato le principali funzioni attribuite al Corpo delle Capitanerie di Porto, con particolare riferimento alla tutela e al rispetto dell’ambiente marino e costiero e ai consigli utili da fornire ai bagnanti.

Da evidenziare, infine, che al termine delle conferenze numerose sono state le richieste di approfondimento degli studenti inerenti l’attività operativa della Guardia Costiera e sui mezzi utilizzati. Si evidenzia, in ultimo, che i dirigenti scolastici e il corpo docenti hanno dimostrato una particolare attenzione e sensibilità nei confronti dell’iniziativa, evidenziando l’importanza di tali progetti che, in un periodo di profonda crisi, risultano essere impulsi importanti che spronano i ragazzi a guardare il futuro con prospettive ed ambizioni diverse.-

Ultima modifica il Martedì, 26 Maggio 2015 10:27
Riccardo Clemente

Collaboratore dal 2009, da tempo ormai realizza insieme alla redazione articoli su Amantea, ma di fondamentale importanza è il ruolo di "informatore".
Splendidamente, infatti, raccoglie informazioni preziose su vicende locali ed in numerose  occasioni ha permesso la realizzazione di veri e propri scoop di cronaca locale realizzati dallo Staff del portale TirrenoNews.Info

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove è consentito

BANNER-ALTO2
Evidenzia HTML

I Racconti

© 2010 - 2021 TirrenoNews.Info | Liberatoria: Questo sito è un servizio gratuito che fornisce ai navigatori della rete informazioni di carattere generale. Conseguentemente non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Non può, pertanto, essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell’utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone e/o attrezzature informatiche a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Gli articoli sono pubblicati sotto “Licenza Creative Commons”: dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l’Autore). Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà prontamente alla loro pronta. Qualunque elemento testuale, video, immagini ed altro ritenuto offensivo o coperto da diritti d'autore e copyright possono essere sollecitati inviando una e-mail all'indirizzo staff@trn-news.it. Entro 48 ore dalla ricezione della notifica, come prescritto dalla legge, lo staff di questo Blog provvederà a rimuovere il materiale in questione o rettificarne i contenuti ove esplicitamente espresso, il tutto in maniera assolutamente gratuita.

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Informazioni sulla Privacy