BANNER-ALTO2
A+ A A-

Lazzaroli: perplesso sul carnevale di Amantea

Vota questo articolo
(6 Voti)

carnevale-amantea2020Nei giorni scorsi, com’è stato annunciato dall’amministrazione comunale, sono stati stanziati 20.000 euro per sostenere le iniziative del Comitato G. Brusco per il prossimo Carnevale di Amantea.

In gergo calcistico si direbbe che Sindaco &Co hanno agito in zona Cesarini, all’ultimo minuto…quasi a tempo scaduto!!

Per carità, “meglio tardi che mai”, è giustissimo contribuire alla riuscita dell’evento, masinceramente parlando, penso che sarà difficile, se non impossibile, per i nostri amati carristi riuscire a preparare in tempo utile le loro fantastiche opere.

Si tratta di un finanziamento intempestivo, sicuramente molto “strano” e, certamente, molto lontano da quella che dovrebbe essere una programmazione seria di questa importante iniziativa, peraltro sbandierata già l’anno scorso dal “giusto” esperto della materia, dopo la “brutta figura” rimediata per il Carnevale 2019.

Sono arrivati troppo tardi!!

In più, nessuno ci toglie dalla mente che questa “elargizione” sia collegata (lo dice lo stesso comunicato stampa del Comune) alla candidatura alle regionali del nostro Assessore di punta, Rocco Giusta che, giustamente, mi si perdoni la licenza, ha inteso cavalcare questa “prebenda” elettorale per farne “campagna politica personale e di gruppo”!!

Perché di “prebenda elettorale” si tratta, mascherata da impeto culturale e azione, sentite bene, inserita all’interno di un Piano Strategico…. si, un piano strategico per Giusta e per la sua campagna elettorale; se è per questo, lasciatemelo dire, trattasi di strategia geniale!!

Ma “accà nisciunu è fesso” ricordatevelo sempre cari amici Amministratori. Se il Carnevale del 2020 non si fosse svolto in concomitanza delle elezioni regionali e non ci fosse stato, tra i Candidati, uno della maggioranza, probabilmente la storia scritta sarebbe stata un’altra, molto simile a quella che abbiamo vissuto l’anno scorso.

In più, questa Amministrazione, con il suo comportamento “partigiano”, ha palesemente dichiarato che ad Amantea esistono figli di un Dio minore e figli privilegiati; non ci risulta che nessuna altra Associazione, in concomitanza di proposte di manifestazioni portate a questa Giunta, abbia mai ricevuto alcun tipo di contributo o sostegno, se non qualche timido “ringraziamento” o “applauso” per l’attaccamento dimostrato alla città e alle sue sorti.

Sto parlando del fatto che, alla luce di questa “prebenda”, ora bisogna dare il giusto riconoscimento a tutte le altre associazioni attive sul territorio che si spendono periodicamente per allietare i nostri giorni senza il necessario sostegno.

Ricordiamo, se abbiamo onestà intellettuale, gli sforzi delle tre associazioni bandistiche di Amantea, la Banda Mario Aloe, la Banda Francesco Curcio e l'Orchestra dei Fiati Mediterranei che, nel periodo natalizio, hanno regalato alla città dei concerti fantastici. Allo stesso modo non possiamo non citare la Pro Loco di Amantea, con l'organizzazione del presepe vivente, l'Aics di Campora S. Giovanni, l'Unitalsi, le associazioni teatrali e delle rievocazioni storiche, le associazioni di volontariato e tutte le scuole di ballo che notoriamente continuano a essere presenti, nonostante verga loro riservato scarsissimo supporto economico!!

Se Amantea è ancora viva culturalmente lo si deve a tutte queste “belle” realtà che, con notevoli sforzi e senza il necessario sostegno, operano sul nostro territorio con passione e amore.

Ecco perché ora portiamo all'attenzione dell'amministrazione comunale il tema legato alla programmazione dei contributi perché non ci devono essere figli di un Dio Minore e perché, se si vuole parlare di piano strategico, non lo si può fare ad orologeria, aspettando il momento opportuno per raggiungere i propri risultati personali, brandendo l’arma dei soldi pubblici.

Certamente per noi, questo metodo gestionale della pubblica amministrazione è distante anni luce dalla nostra idea di politica, di amore per la propria città e per il bene comune!!

A ogni buon conto, il nostro vivo auguro è che Amantea, avrà in ogni modo, la possibilità di festeggiare quest’anno il suo Carnevale!!

  

                                                                                                                                 Vincenzo Lazzaroli

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove è consentito

BANNER-ALTO2
Evidenzia HTML

I Racconti

Meteo - Amantea

© 2010 - 2021 TirrenoNews.Info | Liberatoria: Questo sito è un servizio gratuito che fornisce ai navigatori della rete informazioni di carattere generale. Conseguentemente non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Non può, pertanto, essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell’utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone e/o attrezzature informatiche a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Gli articoli sono pubblicati sotto “Licenza Creative Commons”: dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l’Autore). Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà prontamente alla loro pronta. Qualunque elemento testuale, video, immagini ed altro ritenuto offensivo o coperto da diritti d'autore e copyright possono essere sollecitati inviando una e-mail all'indirizzo staff@trn-news.it. Entro 48 ore dalla ricezione della notifica, come prescritto dalla legge, lo staff di questo Blog provvederà a rimuovere il materiale in questione o rettificarne i contenuti ove esplicitamente espresso, il tutto in maniera assolutamente gratuita.

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Informazioni sulla Privacy