BANNER-ALTO2
A+ A A-

Vincenzo Lazzaroli: risolte alcune problematiche territoriali

Vota questo articolo
(1 Vota)

monumento lungomareIn questi giorni, dopo una serie di interlocuzioni con la commissione straordinaria e con il responsabile dell’ufficio tecnico, siamo riusciti a risolvere alcune pendenze, che gravavano sulla nostra Città; ecco le buone notizie.

1-     Ripristino dei semafori di via Garibaldi e di Campora San Giovanni; nei giorni scorsi, con il responsabile tecnico del comune di Amantea, Ing Stellato, siamo riusciti a programmare un intervento con la ditta incaricata, per rimettere tutto in funzione. Oggi ho seguito interamente le fasi del rispristino, fino a quando tutto è stato riportato alla normalità.

Finalmente dalle 15, i due semafori rimasti inattivi per tanto tempo, hanno ripreso a funzionare, e con la riattivazione degli impianti semaforici, la SS 18 sarà certamente più sicura per chi quotidianamente l’attraversa.

2-     Strada alternativa di collegamento per località Camoli; come anticipato nei giorni scorsi, mi sono interessato per sollecitare un intervento di pulizia e di rimozione del terreno di riporto. In questi giorni, i lavoratoti in mobilità, che ringraziamo per quanto in questi giorni stanno facendo sul territorio comunale, hanno ripulito le cunette e rimoso ciò che impediva il regolare passaggio sulla carreggiata.

Ora gli abitanti di Camoli potranno percorrere la strada alternativa con più serenità, rimane solo da attendere l’approvazione del bilancio per effettuare i lavori di messa in sicurezza della strada di collegamento principale.

3-     Lungomare; ho nuovamente ribadito la necessità di mantenete pulito e ordinato il lungomare.

I lavoratori in mobilità quotidianamente stanno operando in tal senso, bisogna solo prestare più attenzione ai dettagli. A tale scopo, ho fatto presente che le lampade dei proiettori che illuminano il monumento ai caduti del mare, non funzionano da molti giorni. Mi è stato assicurato che i ragazzi delle cooperative, provvederanno a stretto giro a sostituire tutte le lampade non funzionati. La riaccensione delle lampade, darà onore e giusta rilevanza ad un angolo del nostro lungomare, che porta con sé un significato importantissimo per la nostra comunità.

È davvero gratificante contribuire con spirito di servizio, alla concretizzazione di quelle piccole cose, che indubbiamente aiutano a migliorare il nostro paese; sono sempre più convinto che se lavorando insieme, Amantea rinascerà.

“NOI PER AMANTEA”

Vincenzo Lazzaroli

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove è consentito

BANNER-ALTO2
Evidenzia HTML

I Racconti

Meteo - Amantea

© 2010 - 2021 TirrenoNews.Info | Liberatoria: Questo sito è un servizio gratuito che fornisce ai navigatori della rete informazioni di carattere generale. Conseguentemente non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Non può, pertanto, essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell’utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone e/o attrezzature informatiche a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Gli articoli sono pubblicati sotto “Licenza Creative Commons”: dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l’Autore). Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà prontamente alla loro pronta. Qualunque elemento testuale, video, immagini ed altro ritenuto offensivo o coperto da diritti d'autore e copyright possono essere sollecitati inviando una e-mail all'indirizzo staff@trn-news.it. Entro 48 ore dalla ricezione della notifica, come prescritto dalla legge, lo staff di questo Blog provvederà a rimuovere il materiale in questione o rettificarne i contenuti ove esplicitamente espresso, il tutto in maniera assolutamente gratuita.

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Informazioni sulla Privacy