BANNER-ALTO2
A+ A A-

Un evento straordinario, soprattutto perché presenta "Un cartellone a costo zero". Un evento pensato appositamente per animare il centro storico. Il filo conduttore dell’amministrazione Abramo continua ad essere quello del “costo zero” e su questa direzione si è mossa la macchina comunale nell’allestire il cartellone di “Settembre in piazza – La notte delle lanterne”, in programma sabato prossimo, i cui dettagli sono stati illustrati questa mattina dall’assessore al turismo Domenico Concolino affiancato dal sindaco Sergio Abramo, dal vicesindaco Sinibaldo Esposito e dal presidente della Camera di Commercio Paolo Abramo. In particolare la giornata avrà inizio dalle 19.30 con gli artisti itineranti in tutto il centro storico. I palchi principali saranno tre: -piazza Garibaldi ospiterà alle ore 21.00 la maratona teatrale con Enzo Colacino, Teatro Incanto, Non è mai troppo tardi e Piero Procopio; -in Piazza Prefettura si terrà la Notte delle voci presentata da Luigi Grandinetti con la partecipazione di Ilaria Faragò e il cast composto da Alfredo Bruno (X Factor), Ottavio Sirianni (Amici), Sabrina Pesce ed Antonio Celestino (Ti lascio una canzone), Marida (Talent Fest Rai1), Shiver, Sabatum Quarter, Alex D, Overlook, Dilu Miller, Bianchi per Forza e MusicaDentro; alle ore 23.00 seguirà il concerto di Ottavio De Stefano, secondo classificato ad Amici 2012, con la partecipazione di Alessandro Politi da Zelig; alle ore 00.30 musica popolare con i Tarantanove; alle 01.15, The people of the night con Kan Dj, Mirko, Piero Costa e Rob, special guest la vocalist Valentina Ciarlo. Dalle ore 20 in Piazza Roma si alterneranno The Dreamers, RearViewMirror e Lady U e, dalle ore 22.30, musica reggae con Eman & Kuanshot Family, Catanzion, Black Board concept studio, Shotty Faya. Ci sarà spazio anche per la cultura, nel complesso monumentale del San Giovanni, con l’esposizione delle opere di Andrea Cefaly junior ed Enzo Crai e, alle ore 21.00, lo spettacolo “Omaggio a De Andrè: poesia in musica” a cura del teatro di Calabria di Aroldo Tieri; nella Casa del Cinema, alle ore 18.30, proiezioni di “Lo sguardo di Michelangelo” di Michelangelo Antonioni e “Elegia del Po” di Vitaliano Teti e Carlotta Breda; lo spettacolo medievale “Sina Fè”, alle ore 19.30, sulla terrazza del complesso San Giovanni; l’esposizione delle opere di Giuseppe Rito nella chiesa di Sant’Omobono; la mostra di Alfredo Pino in via Arcivescovado; i ritmi latinoamericani con Tangò club, Caribe Soy, Buena Onda club Latino presso Galleria Mancuso. All’interno della serata sarà ci sarà anche un’anteprima mondiale della nuova collezione del maestro Gerardo Sacco, dal titolo “lucciole e lanterne”. La Notte delle Lanterne rappresenterà, inoltre, l’occasione per lanciare la nuova card, concepita in collaborazione con la Pro Loco, che consentirà ai cittadini di usufruire di prezzi e offerte speciale in tutti i negozi della città. Per il vicesindaco Sinibaldo Esposito si tratta di una manifestazione promossa in tempi record e a costo zero per le casse comunali che “grazie alla creatività e all’autorevolezza di chi ha lavorato per organizzarla – ha detto – è riuscita a proporsi all’attenzione di associazioni e privati che hanno voluto offrire il proprio sostegno. Con grande operatività ci siamo messi a servizio degli operatori della città con l’intenzione di risolvere nel tempo i problemi che riguardano il centro storico”. In questa ottica anche Paolo Abramo, presidente della Camera di Commercio, ha voluto assicurare il proprio partenariato in un sistema di continuità istituzionale confermando l’apertura nei confronti del sindaco al fine di riattivare il protocollo d’intesa sul parco commerciale naturale “Il Corso”, esperimento fallito in passato “perché sottovalutato e non rispettato nelle sue linee guida”. Per l’occasione le sale di Palazzo de Nobili ospiteranno i 18 operatori del turismo internazionale per una degustazione dei prodotti tipici locali che concluderà la tre giorni della prima borsa del turismo a Catanzaro. Il sindaco Sergio Abramo ha, quindi, rivolto un appello alla cittadinanza e ai commercianti: “Con questo evento vogliamo dimostrare la nostra attenzione verso il centro storico – ha detto – e lanciare un segnale a tutti gli operatori commerciali nella speranza che rispondano all’appello tenendo aperti i negozi per tutta la notte. Rispetto al passato saremo attenti al rispetto delle regole e, per limitare il fenomeno degli ambulanti abusivi, solo i ristoratori avranno un proprio spazio all’aperto e ogni 50 metri ci sarà un vigile per garantire lo svolgimento della manifestazione all’insegna della legalità e della sicurezza”. Resta un unico dubbio. Chi pagherà i costi degli eventi?
Leggi tutto... 0
BANNER-ALTO2

I Racconti

Meteo - Catanzaro

© 2010 - 2021 TirrenoNews.Info | Liberatoria: Questo sito è un servizio gratuito che fornisce ai navigatori della rete informazioni di carattere generale. Conseguentemente non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Non può, pertanto, essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell’utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone e/o attrezzature informatiche a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Gli articoli sono pubblicati sotto “Licenza Creative Commons”: dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l’Autore). Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà prontamente alla loro pronta. Qualunque elemento testuale, video, immagini ed altro ritenuto offensivo o coperto da diritti d'autore e copyright possono essere sollecitati inviando una e-mail all'indirizzo staff@trn-news.it. Entro 48 ore dalla ricezione della notifica, come prescritto dalla legge, lo staff di questo Blog provvederà a rimuovere il materiale in questione o rettificarne i contenuti ove esplicitamente espresso, il tutto in maniera assolutamente gratuita.

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Informazioni sulla Privacy