BANNER-ALTO2
A+ A A-

inc7
Grave incidente sulla statale Tirrenica inferiore, stamattina intorno alle nove, in serie condizioni un motociclista di Fuscaldo.

 

Una brusca frenata per evitare il contatto con un’auto che stava per immettersi sulla statale 18, prima del primo semaforo di Amantea proveniente da Sud, la moto che non si ferma e lo schianto ad alta velocità.

È ferito gravemente il motociclista di Fuscaldo, coinvolto in un incidente ad Amantea sulla statale 18, a pochi metri dal centro Città.

 

Sul posto sono intervenuti una pattuglia della Guardia di Finanza di Amantea e la locale Polizia Municipale, ed in pochi minuti gli equipaggi del 118 dell’Asl di Amantea, con due ambulanze in codice rosso.

I sanitari però hanno immediatamente immobilizzato il motociclista e strasportato al nosocomio di Paola.

 

Il conducente dell'auto, residente in città, non ha riportato conseguenze nell'incidente.

Gli agenti della Polizia Municipale hanno svolto i primi rilievi del caso e raccolto le testimonianze utili per comprendere la dinamica dello schianto.

 

Secondo la prima ricostruzione, l'automobile stava per immettersi sulla statale 18, pare che lo stesso non si sia reso conto del motociclista che sopravveniva inoltre il centauro, temendo uno scontro, avrebbe frenato di colpo, perdendo il controllo e schiantandosi contro la vettura.

Traffico in tilt su tutta la statale.

Per le foto si ringrazia Luca Guzzo

Leggi tutto... 0

buoni-spesa
Il Comune di Amantea ha indetto un avviso pubblico con scadenza il 19.12.2020 per l’erogazione di misure urgenti di solidarietà di cui all’art. 2 del D.L. 154 DEL 23/11/2020 in favore dei nuclei familiari in difficoltà anche temporanea, dovuta all’emergenza epidemiologica da Covid 19.

 

In prossimità delle feste natalizie il Comune di Amantea ha pubblicato sul sito istituzionale l’avviso pubblico per l’assegnazione di BUONI SPESA finalizzati all’acquisto di generi alimentari e prodotti di prima necessità destinati alle famiglie che si trovano in grave difficoltà a causa degli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus-Covid 19.

In base al numero dei componenti e ad altri parametri, ogni famiglia ritenuta idonea, può accedere all’erogazione di buoni spesa presso gli esercizi commerciali convenzionati con il Comune di riferimento.

 

Sulla homepage del Comune di Amantea e sull’albo pretorio dell’Ente, si può trovare la pubblicazione degli atti di cui all’art. 2 del decreto legge 23 novembre 2020, n. 154 (cd. Decreto Ristori-ter), che prevede una disposizione rubricata “Misure urgenti di solidarietà alimentare”.

In particolare, si può scaricare l’Avviso/Manifestazione di interesse, il modulo editabile riservato agli esercenti commerciali del territorio del Comune di Amantea ed il modulo editabile riservato ai cittadini che vogliono fare richiesta della concessione di tessera/card per effettuare la spesa alimentare per se stessi e per il proprio nucleo familiare.

 

 

Inoltre sul sito del Comune di Amantea sono stati invitati i gestori delle attività che vendono generi alimentari, farmacie e altre tipologie di beni di prima necessità, di comunicare la propria disponibilità ad accettare i “buoni spesa” che il Comune elargirà alle famiglie in difficoltà economiche.

Il Comune inserirà tutte le disponibilità ricevute dai commercianti in un apposito elenco che sarà pubblicizzato sul sito istituzionale e comunicato ai cittadini insieme ai “buoni spesa”.

 

 

I principali requisiti per la concessione dei buoni spesa sono i seguenti:
chiusura o sospensione di attività lavorativa, propria o svolta in qualità di dipendente;
disoccupati/inoccupati e le persone in stato di grave indigenza.

 

Tutte le informazioni e le scadenze per partecipare sono pubblicate in maniera dettagliata sul sito istituzionale del Comune.

Un ringraziamento va al funzionario del Comune di Amantea, dott.ssa Maria Concetta Zagordo, da tempo afferente alle politiche sociali, per il grande lavoro che sta portando avanti in questi giorni difficili e impegnativi segnati da un'emergenza che non ha precedenti nella nostra storia moderna.

L’obiettivo dell’Ente Comune di Amantea è, in primis, arrivare alla distribuzione nel più breve tempo possibile, ma, nel contempo, anche riscoprirci membri di una comunità forte e solidale.

 

avviso erogazione solidarieta alimentare, https://comune.amantea.cs.it/wp-content/uploads/2020/12/Avviso-erogazione-solidarieta-alimentare.pdf

istanza solidarietà alimentare, https://comune.amantea.cs.it/wp-content/uploads/2020/12/Istanza-solidarieta-alimentare.pdf

Avviso esercenti convenzonati, https://comune.amantea.cs.it/wp-content/uploads/2020/12/Avviso-Esercenti-Convenzionati.pdf

Leggi tutto... 0

covid

Gli ultimi aggiornamenti sul coronavirus e sui pazienti ad Amantea risultati positivi al tampone.

Notizie anche su guarigioni e decessi registrati e numero di persone in attesa di risposta al tampone molecolare.

 

La Calabria è zona arancione.

La decisione presa dal Ministro della Salute Roberto Speranza è giunta il 27 Novembre, quando il monitoraggio Iss-ministero relativo alla settimana 16-22 novembre ha evidenziato che in 5 regioni, tra le quali appunto la Calabria, non si registra un sovraccarico oltre la soglia critica del 30% dei posti letto Covid occupati per le terapie intensive. 

L'ordinanza è entrata in vigore da domenica 29 che ha comportato delle restrizioni più soft ma comunque esistenti, con diversi limiti negli spostamenti. 

 

E’ infatti necessario per spostarsi anche fuori dal proprio Comune portare con sè sempre il modulo di autocertificazione messo a disposizione dal Governo.
I numeri diffusi dalla Regione degli ultimi giorni comunque mostrano comunque un incremento costante e preoccupante dei nuovi contagi da Covid-19, mentre il sistema sanitario regionale è già in affanno per l'alto numero dei pazienti ricoverati. 

Alcuni genitori di scolari di Amantea pare si starebbero organizzando per una mobilitazione di protesta al fine di chiedere certezze per la sicurezza nelle scuole, sul fronte dell'emergenza Covid.

 

Alcuni genitori ci comunicano che intendono sollecitare risposte chiare sui protocolli di sicurezza all'interno degli istituti scolastici, perché la paura degli stessi è che nelle scuole il sistema dei tracciamenti e dei tamponi sia saltato da tempo con rischio di ulteriore estensione del contagio.

A due settimane dalla riapertura degli istituti scolastici, ci affermano che non si ha alcuna certezza sulla ripresa sicura in termini di tracciamento, tamponi rapidi e infermiere nelle scuole.

Effettivamente il silenzio delle istituzioni è inammissibile, anche se è vero che i casi nelle scuole ancora non ci sono mai stati, ma effettivamente mancano dei protocolli certi su modalità e tempi di intervento.

La popolazione scolastica non ci pare possa vivere nell'incertezza, sia dei docenti, che dei collaboratori e del personale amministrativo. È in ballo il diritto alla salute dei nostri figli.

Conosciamo tutti il rimbalzo delle responsabilità fra amministratori del territorio e Asp e nel mezzo ci sono famiglie che reclamano un diritto alla sicurezza.

 

Il Bollettino del Comune di Amantea uscito ieri 6.12.2020

Soggetti attualmente Positivi in isolamento n.20

Guariti n.11

Soggetti in quarantena precauzionale n.8

Totale casi della seconda ondata n.329

Abbiamo comunque un altro dato importante, non menzionato nel bollettino, e sono i soggetti che stanno ancora attendendo la risposta ad un tampone molecolare e che dovrebbero essere non meno che 38.

 

Leggi tutto... 0
BANNER-ALTO2

Follow us on Facebook!

© 2010 - 2021 TirrenoNews.Info | Liberatoria: Questo sito è un servizio gratuito che fornisce ai navigatori della rete informazioni di carattere generale. Conseguentemente non può rappresentare una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità predefinita. Non può, pertanto, essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001. L'Autore del sito non è responsabile dei commenti inseriti nei post o dell’utilizzo illegale da parte degli utenti delle informazioni contenute e del software scaricato ne potrà assumere responsabilità alcuna in relazione ad eventuali danni a persone e/o attrezzature informatiche a seguito degli accessi e/o prelevamenti di pagine presenti nel sito. Eventuali commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Nei limiti del possibile, si cercherà, comunque, di sottoporli a moderazione. Gli articoli sono pubblicati sotto “Licenza Creative Commons”: dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l’Autore). Alcune immagini pubblicate (foto, video) potrebbero essere tratte da Internet e da Tv pubbliche: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del sito che provvederà prontamente alla loro pronta. Qualunque elemento testuale, video, immagini ed altro ritenuto offensivo o coperto da diritti d'autore e copyright possono essere sollecitati inviando una e-mail all'indirizzo staff@trn-news.it. Entro 48 ore dalla ricezione della notifica, come prescritto dalla legge, lo staff di questo Blog provvederà a rimuovere il materiale in questione o rettificarne i contenuti ove esplicitamente espresso, il tutto in maniera assolutamente gratuita.

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Informazioni sulla Privacy